Home News Salvano un cane randagio, il cucciolo li abbraccia durante il tragitto in...

Salvano un cane randagio, il cucciolo li abbraccia durante il tragitto in auto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:12
CONDIVIDI

Un tenero cagnolino vede arrivare i suoi soccorritori e comprende che sono lì per salvarlo, il cucciolo li abbraccia durante tutto il tragitto in auto

cane randagio abbraccia soccorritori
Il cane randagio mentre abbraccia la sua soccorritrice (Foto Facebook)

Purtroppo non tutti i quattro zampe hanno una casa che garantisce riparo dal freddo e dalle intemperie, o dal sole cocente. Non tutti possono godere dell’affetto, delle coccole e delle attenzioni di una famiglia. Non tutti hanno la sicurezza di aver sempre un pasto pronto nella propria ciotola, quando il pancino brontola.

Questa è la difficile realtà dei cani randagi, povere anime che cercano di sopravvivere come possono, e che forse più degli altri apprezzano il calore e la dolcezza di una carezza.

Il Fido di cui stiamo per raccontarvi si chiama Chowder ed è un cucciolo di quattro mesi che ha “scelto” come posto per vivere il garage di una casa disabitata, probabilmente l’unica alternativa a sua disposizione per avere almeno un po’ di riparo, in un giorno di pioggia.

Se già il posto di per sé non è l’ideale per ospitare un animale, l’ambiente era diventato ancora più inospitale in quanto i residenti la utilizzavano come discarica, gettando al suo interno rifiuti, mobili e oggetti indesiderati di qualsiasi tipo.

Ma per il povero quattro zampe era semplicemente un luogo dove era stato abbandonato un materasso, sotto il quale aveva trovato ripararo.

Potrebbe interessarti anche: Cane randagio chiede del cibo, ragazzo gli offre la sua cena – VIDEO

Cane randagio salvato ringrazia i suoi soccorritori

cane randagio garage
Il cane randagio nel garage (Foto Facebook)

Fortunatamente la vita del cane randagio stava per cambiare.
Una coppia che vive nelle vicinanze del garage si è accorta del cucciolo bianco che alloggiava lì e, intenerita, gli ha portato del cibo e dell’acqua.
I due coniugi hanno poi allertato la Stray Rescue of St. Louis, richiedendo il loro intervento per salvare il piccolo.

Una coppia di soccorritori, un uomo e una donna, si è precipitata a recuperare il quattro zampe e, quando è giunta in loco, è rimasta totalmente spiazzata dalla reazione del cucciolo.

Appena sono usciti dall’auto, il cane gli è corso incontro e ha lasciato che lo accarezzassero. La volontaria ha raccontato: “Non aveva paura di noi. Sembrava solamente felice che qualcuno fosse gentile nei suoi confronti”.

La donna ha poi messo un guinzaglio attorno al collo di Chowder, che ha accettato di buon grado il suo nuovo accessorio. Quando la soccorritrice lo ha preso in braccio per aiutarlo a salire in auto, il cagnolino le ha messo le zampe anteriori sulle spalle, dopo di che si è seduto e si è accoccolato sulle sue gambe.

Chowder ha abbracciato i volontari per tutta la durata del viaggio in macchina, come se fosse consapevole che finalmente qualcuno era giunto a salvarlo e lo stava conducendo in un posto sicuro.

cucciolo abbraccia soccorritore auto
Il cane randagio mentre abbraccia il suo soccorritore (Foto Facebook)

Giunti al rifugio, il cucciolo si è trovato subito a proprio agio, rilassandosi, giocando con i suoi giochi nuovi e interagendo allegramente con gli altri volontari.
Il cagnolino ora si trova in una casa adottiva temporanea, in cui sarà ospitato fino a quando non si sarà del tutto ristabilito.

Purtroppo Chowder ha un’infezione agli occhi ma sta ricevendo tutte le cure necessarie, e non appena guarito sarà pronto per trovare la sua famiglia adottiva definitiva.
Una cosa è certa, chiunque sia il fortunato a cui verrà affidato il piccolo avrà nella sua vita un cane particolarmente dolce e coccolone.

M. L.