Home News Cane rischia di strangolarsi restando fuori dall’ascensore

Cane rischia di strangolarsi restando fuori dall’ascensore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:42
CONDIVIDI

L’incubo di qualsiasi proprietario. Sale in ascensore, il cane resta a terra e rischia di strangolarsi con il guinzaglio 

pericoli cane ascensore

Una scena surreale che si è verificata a Houston negli Stati Uniti. Un dipendente della Houston Welders Supply è stato protagonista del salvataggio di un cane, un adorabile pomeriana, che ha rischiato di morire strangolato.

La scena è stata ripresa dalle telecamere a circuito chiuso di un edificio nel quale Johnny Mathis, un giovane uomo di 27 anni, stava lavorando. Destino ha voluto che, quella sera, Mathis finisse più tardi del solito. Grazie a questo ritardo, è riuscito a salvare il piccolo pomeriana.

Nel video, condiviso in rete e pubblicato dalla principali mittenti americane, si vede una ragazza entrare nell’ingresso dell’edificio  che si dirige verso l’ascensore con il cane tenuto al guinzaglio estendibile.

Il giovane Mathis esce dalla porta dell’ascensore, si gira a guardare la giovane che, nel frattempo sale sull’ascensore, senza prestare attenzione al cane che non l’aveva seguita.

Le porte dell’ascensore si richiudono e per il cane restano pochi secondi di vita contati, prima di andare incontro ad una morte atroce.

Mathis si accorge di tutta la situazione e torna indietro di corsa.

Soccorso cane intrappolato

Pochi secondi di panico, durante i quali il giovane operaio cerca di sciogliere il guinzaglio dal collare. Nel frattempo, si vede chiaramente la corda del guinzaglio estendibile in tensione, salire verso l’alto. Fortunatamente, l’uomo riesce a mettere in salvo il piccolo pomeriana che una volta liberato, prende tra le braccia, tenendolo al sicuro, in attesa che la proprietaria tornasse a prenderlo.

Mathis ha raccontato la sua straordinaria impresa pubblicando un post su Twitter:

“State tremando !!! Ho appena salvato un cane al guinzaglio che non è riuscito a seguire la proprietaria in ascensore prima che la porta si chiudesse! Mi sono girato per caso, quando la porta si è chiusa e ha iniziato a sollevarsi da terra, ho ottenuto il guinzaglio in tempo 😭😭

“All’inizio ho provato a romperlo. Ho provato a piegarmi su di esso con tutto il mio peso ma non si spezzava”, ha raccontato il giovane, spiegando di che “stavo combattendo con tutta quella pelliccia e mi ci sono voluti diversi tentativi perché quel cane era molto soffice”.

Un calvario durato 20 secondi mentre la proprietaria urlava in preda al panico nell’ascensore.

Quando la ragazza è tornata al piano terra, si è gettata sul pavimento, abbracciando il suo cane, piangendo dalla disperazione e dalla forte emozione.

“Mi sono sentito male nel vederla così. Non mi sono reso conto di quello che ha potuto provare durante quei momenti. Sono felice di esserci stato per lei. Può capitare, siamo esseri umani”.

In ogni caso, ha concluso il ragazzo, il cane sarebbe morto se non ci fosse stato nessuno a liberarlo. “E’ spaventoso, immaginare che il padrone non possa fare niente per salvarlo in questi casi”.

Guarda il video:

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI