Home News Perde le speranze sul proprio cane: ritrovato da un pescatore

Perde le speranze sul proprio cane: ritrovato da un pescatore

Il pescatore “navigava” tranquillo: poi ha visto la sagoma e ha ritrovato in tempo il cane di una signora

Cane Ritrovato Pescatore
Il cane sulla barca subito dopo essere stato salvato (Fonte Facebook)

Come detto poc’anzi, alcune situazione possono giocare brutti scherzi, soprattutto se di mezzo ci sono i nostri amici a quattro zampe. Tutti quanti noi sappiamo che gli animali molto spesso agiscono d’istinto. Li si può addomesticare quanto uno vuole, ma se deve arrivare il giorno in cui faranno di testa loro, quel giorno arriva.

E quel giorno è arrivato anche per un cane di Formia. Durante una giornata d’inverno, apparentemente tranquilla, un quattro zampe di una signora si è imbattuto nel gioco e nella “caccia” di una preda: un uccello. Una preda quasi impossibile da agguantare, anzi del tutto impossibile. Ma come abbiamo detto, quando l’istinto chiama, nel bel mezzo di una lotta, tutto può accadere.

L’uccello è riuscito a volare via, mentre il cane è cascato nel mare. La corrente, anche per la bassa stagione e i fori venti di questi giorni, se l’è letteralmente portato via. Subito sono scattate le ricerche di vari reparti del posto: la capitaneria di porto di Formia (in un secondo momento anche quella di Gaeta), Lucio di dog’s Village, una veterinaria di nome Rosa e il personale dell’ambulatorio H24 di Piazza Risorgimento .

Insomma, le ore passavano, ma il cane non si trovava. Poi alla fine, come per miracolo, un pescatore ha visto qualcosa al largo della sua barchetta. Era proprio il cane, anzi una cagnolina, non tanto piccola, di 14 anni. L’ha presa con sé e l’ha portata in salvo. La signora, Donatella Chiota, non poteva crederci. Dopo averla riabbracciata ha rilasciato poche ma intense parole: “Ringrazio tutti coloro che si sono messi all’opera per ritrovarla. Ha 14 anni, mai mi sarei aspettata di rivederla viva. Spero di riuscire a ringraziare presto e di persona Giovanni Maddalena, il pescatore che l’ha portata in salvo”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO: Pescatore naufrago sopravvive nel Mar Glaciale Artico grazie al suo cane