Home News Cane salvato dopo essere finito tra le fauci di un boa –...

Cane salvato dopo essere finito tra le fauci di un boa – VIDEO

CONDIVIDI
(screenshot video)

Un povero cane era finito tra le fauci di un gigantesco boa: un video mostra alcuni passanti che lo soccorrono e l’animale viene salvato.

Un video che circola su Facebook e altri social ha lasciato senza parole migliaia di utenti  e testimonia l’attacco di un boa a un cane. Il gigantesco rettile catturò il cane con l’intenzione di strangolarlo; tuttavia, l’apparizione miracolosa di un gruppo di testimoni ha impedito una tragedia. Il cane rimase infatti paralizzato per diversi minuti mentre un gruppo di testimoni tentava di salvarlo.

Leggi anche –> Cane contro serpente, la lotta ripresa dal vivo – VIDEO

Finisce preda di un boa: cane salvato per miracolo

Come si vede nel video che circola su Facebook, il cane si trova totalmente immobilizzato dal boa, ma mostra ancora segni di vita mentre muove la coda. Attorno c’è un gruppo di uomini con i bastoni in mano che cercano di aiutare l’animale. Il video è stato viralizzato sui social network.

Dopo alcuni minuti di angoscia, gli uomini riuscirono a ridurre la pressione del boa; tuttavia, per un momento si pensò il peggio, poiché il cane, che non era più tra le fauci del rettile, non si muoveva. Fortunatamente pochi secondi dopo si riprese e riuscì a sfuggire a morte certa. Su Facebook si sono congratulati con gli “eroi”.

Leggi anche –> Muore dopo aver protetto il suo cane dall’attacco di un serpente velenoso

Video virale del cane salvato dal boa

In poche ore, il video ha raggiunto migliaia di visualizzazioni su diversi social network, in particolare su Facebook e YouTube. La clip non specifica dove si è verificato l’evento, ma in base alla lingua delle persone che salvano il cane, tutto indica che si trovava in un paese asiatico.

Circa un mese e mezzo fa, un terribile episodio era accaduto nel Massachusetts, negli Stati Uniti. Un gigantesco Boa Constrictor, tenuto in qualità di animale domestico in una casa di Amherst, ha ferito a morte un cucciolo. A lanciare l’allarme era stato un pet sitter il quale aveva avuto dai proprietari di casa il compito di sorvegliare l’animale. Quando però sono arrivati i soccorsi, il cane era già morto.