Home News Il cane scappato da casa, salvato in mare a cinque chilometri dalla...

Il cane scappato da casa, salvato in mare a cinque chilometri dalla costa

Il cane è scappato di casa: viene ritrovato in mare, a cinque chilometri dalla costa del Brasile grazie ad alcuni pescatori

cane scappato casa mara cinque chilometri costa
Un cane in acqua (Foto Pixabay)

Un cane è scappato dalla sua casa in Brasile: è stato ritrovato in mare aperto, a cinque chilometri dalla costa. Tutto grazie a un gruppo di pescatori, che ha notato una sagoma muoversi nella calma piatta dell’acqua. Una storia a lieto fine che sarebbe potuta andare in modo molto diverso se solo quegli uomini non fossero stati al posto giusto nel momento giusto.

Il cane è scappato dalla sua casa e nuota fino a cinque chilometri dalla costa

cane scappato casa mara cinque chilometri costa
Flok, il cane protagonista di questa storia, mentre nuota al largo (Foto Facebook)

Flok, questo il nome del cane protagonista, vive con il suo amico umano William. Un giorno il quattro zampe è scappato dalla loro casa: non si sa come, ma il cucciolo ha superato la recinzione. Il proprietario ha cercato di rincorrerlo, ma non è riuscito a riacciuffarlo. Così nei primi giorni ha chiesto aiuto ai vicini: ha cercato il suo amico in lungo e in largo, senza però riuscire a trovarlo.

Ti potrebbe interessare anche: Cane salvato con kayak e surf dopo essere finito in mare – FOTO

Quello che nessuno si aspettava era che il cucciolo fosse addirittura finito in mare: evidentemente il cane amava così tanto l’acqua da voler fare un bagno. Un’idea che, però, ha messo in pericolo la sua vita: il quadrupede, infatti, deve essersi spinto così lontano dalla costa da non riuscire a tornare indietro. Insomma, si è cacciato in una situazione decisamente pericolosa.

Intervengono i pescatori e il cane viene riportato a terra

cane scappato casa mara cinque chilometri costa
William riabbraccia Flok (Foto Facebook)

In mare aperto, Flok ha incrociato una barca con a bordo dei pescatori. Gli uomini hanno visto una sagoma tra le onde e si sono prodigati per issare a bordo l’animale in difficoltà. Una volta portato sulla barca, il quattro zampe è stato riportato a terra, dove la sorella di uno di loro ha messo una foto dell’animale sui social. 

Ti potrebbe interessare anche: Il povero cane caduto in una cascata viene salvato – VIDEO

In poche ore lo scatto è stato visto da William, che ha riconosciuto nel protagonista il suo amico peloso. Il ragazzo non ci ha pensato due volte ed è subito corso a recuperare il cane Flok. I due si sono ritrovati sul molo per non lasciarsi mai più: dopo uno spavento del genere, nessuno di loro vorrà mai perdere di vista l’altro.

Matteo Simeone