Home News Muore per cancro, il cane della sorella defunta la aiuta a superare...

Muore per cancro, il cane della sorella defunta la aiuta a superare il dolore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:56
CONDIVIDI

Un donna malata di cancro esprime il desiderio di avere un cane, dopo la sua morte il cucciolo aiuta la sorella a superare l’immenso dolore

cane sorella defunta
La donna e il cane di sua sorella defunta (Foto Facebook)

Chi ha un quattro zampe nella propria vita conosce il legame speciale che si instaura tra un Fido e il suo umano. Un cane diventa un compagno per la vita, l’essere di cui sai di poterti fidare ciecamente e colui che ti darà amore incondizionato sempre, in qualsiasi situazione. E a sua volta non c’è qualcuno di più importante per un cucciolo della sua persona.

Di recente, la Humans of New York, una pagina Facebook che racconta storie di persone ne ha riportata una molto toccante. Una donna ha perso sua sorella malata di cancro, la giovane sta superando l’immenso dolore grazie al conforto donato da un angelo a quattro zampe, ovvero il cane che la sorella ha desiderato prima di venire a mancare.

Potrebbe interessarti anche: Perde la padrona, cane vaga per le strade con un cartello appeso al collo

“Adottare un cane”: il desiderio della sorella malata

sorelle jet
Le due sorelle e il cane Jet (Foto Facebook)

La ragazza era di diciotto mesi più piccola della sorella, Jenny, ma nonostante questo si sentiva la sorella maggiore che doveva costantemente supportare e spronare la più giovane. Negli ultimi due anni, quando hanno scoperto del cancro, la giovane ha deciso che era suo compito e responsabilità renderla felice, in tutti i modi in cui fosse possibile.

Così ha proposto a Jenny una “lista dei desideri”, contenti tutte le esperienze che avrebbe voluto fare per vivere la sua vita a pieno. E così Jenny la compilato l’elenco e insieme hanno cominciato a esaudire ogni possibile esperienza: andare a cavallo, cambiare ​​look, andare in Thailandia (cosa che non sono riuscite a fare).

Ma c’era una voce nella lista che continuava a non essere spuntata: “adottare un cane“. Per motivi a lei ignoti, Jenny continuava a rimandare l’adozione del cucciolo sebbene non fosse un desiderio arduo da realizzare.

Quando si è resa conto che la chemio non stava avendo l’effetto sperato, la ragazza ha deciso che non c’era più tempo da aspettare. Insieme alla madre hanno adottato un cucciolo e l’hanno donato a Jenny, al piccolo è stato dato il nome di Jet.

Potrebbe interessarti anche: Cane muore dopo un’ora dal decesso del padrone

Jenny si è subito affezionata al cagnolino e Jet la seguiva ovunque andasse. Quando le condizioni della ragazza si sono aggravate e non riusciva ad alzarsi, il cagnolino restava accanto a lei tutto il tempo e si allontanava dal letto solo per i suoi bisogni fisiologici.

Nonostante sapesse che il momento stava per arrivare, la sorella non era ancora pronta a perdere Jenny. Durante i suoi ultimi giorni di vita la ragazza ha solennemente promesso alla sorella che si sarebbe presa cura di Jet.  “Quando sono venuti a prendere il suo corpo, abbiamo dovuto rinchiuderlo nel cortile. Jet ha abbaiato per tutto il tempo.”

Da allora sono passati due anni, e la ragazza vive con il cane. La giovane è estremamente premurosa col cucciolo, cerca di stare lontana da casa il meno possibile perché non sopporta l’idea di lasciarlo da solo.

La sofferenza che hanno vissuto insieme li ha fortemente legati e ogni volta che uno è triste, l’altro è presente per rincuorarlo. “Il dolore e l’amore per Jenny ci hanno legato. Entrambi abbiamo perso la nostra persona.”

M. L.