Home News Cane si presenta come testimone in un processo per abusi

Cane si presenta come testimone in un processo per abusi

CONDIVIDI

Un cane è stato chiamato a presentarsi come testimone in un processo per abuso di animali contro il suo vecchio proprietario.

cane testimone processo
(screenshot video)

Un giudice ha chiamato una femmina di pitbull per testimoniare in un processo per abusi sugli animali contro il suo ex proprietario, accusato di aver chiuso il cane in una valigia e averlo gettato nella spazzatura. Secondo i media locali, il giudice Sandra Barrera ha stupito i partecipanti al processo in un tribunale di Tenerife quando ha chiamato il testimone danneggiato, il cane chiamato Milagros.

Leggi anche –> Germania: veterinario abusivo finisce sotto processo

Il testimone del processo è il cane vittima di abusi

Il procuratore Francisca Sanchez ha detto alla corte “ovviamente, il testimone non può parlare” davanti a un medico forense che spiega al giudice le ferite che ha sofferto. Un portavoce della corte ha spiegato che la decisione di chiamare il pitbull al banco non è comune in Spagna, ma è stata concordata da tutte le parti in anticipo come un “gesto di buona volontà” e per rendere la società consapevole dei problemi di abuso degli animali. L’imputato, identificato come Sergio M.J., è accusato di aver chiuso il cane in una valigia e di averlo gettato in una pattumiera. Rischia fino a un anno di carcere se verrà giudicato colpevole.

Ha ammesso di aver buttato il cane nei rifiuti nell’ottobre 2012, ma ha affermato di averlo fatto perché pensava che il pitbull fosse morto. Tuttavia, i residenti hanno sentito il cane abbaiare dall’interno del contenitore e hanno contattato i servizi di emergenza. Adriana Naranjo del gruppo animalista Albergue Comarcal Valle Colino, che si prese cura del cane dopo essere stata salvata e riuscì a trovarla una nuova casa, disse che non era necessario che partecipasse al processo. Ha detto che le ferite del pitbull sono state registrate sette anni fa e l’animale da allora ha recuperato completamente. La Naranjo ha ammesso: “È positivo rendere le persone consapevoli dei problemi degli abusi sugli animali”.

Leggi anche –> Francia: cane ucciso in strada dal suo proprietario – VIDEO

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI