Home News Cane trovato triste e solo in un cimitero: la storia di Scout

Cane trovato triste e solo in un cimitero: la storia di Scout

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:15
CONDIVIDI

Un cucciolo di cane vagava da solo, con uno sguardo triste, in un cimitero. Le sue condizioni di salute erano gravi ma una donna è intervenuta in suo aiuto

cane trovato cimitero
Scout, il cane trovato in un cimitero (Screenshot Video)

Un cucciolo è stato ritrovato in un cimitero, alcuni mesi fa, in gravissime condizioni. A notare il quattro zampe bisognoso di aiuto è stata una donna. Purtroppo l’aspetto del cane mostrava il suo grave stato di salute e che era necessario agire al più presto.

La donna si era recata al cimitero per far visita ad un suo caro e portare dei fiori. Mentre era intenta a sistemarli, si è accorta di un cagnolino che le camminava accanto. Il cucciolo girovagava da solo e con un’aria triste.

Il quattro zampe era palesemente denutrito e disidratato. Quando la signora ha visto lo sguardo tenero e indifeso del piccolo, ha capito che il cane non poteva restare lì da solo e ha deciso di aiutarlo.

Cucciolo di cane trovato in cimitero: le sue condizioni

cucciolo cane scout
Scout, il cane trovato in un cimitero (Screenshot Video)

Il cagnolino non ha mostrato timore o riserve nei confronti degli esseri umani e si è lasciato tranquillamente avvicinare. Senza grosse difficoltà, la donna è riuscita ad accarezzarlo, per poi prenderlo e caricarlo in auto.

Il cucciolo era mansueto e tranquillo, accettando di buon grado le coccole, mostrando il suo bisogno di affetto e attenzioni.

La signora, dopo averlo recuperato, lo ha condotto alla McNairy County Humanitarian Society. I volontari dell’organizzazione date le sue gravi condizioni lo hanno fatto visitare d’urgenza dal veterinario.

Oltre ad essere denutrito, il cane era affetto da rogna. Il cucciolo è stato sottoposto a tutti i trattamenti necessari e in sole poche settimane ha avuto una ripresa straordinaria.

Potrebbe interessarti anche: Cane costretto a vivere legato ad una catena: viene salvato dopo 9 anni 

Il cane, a cui è stato dato il nome di Scout, ha acquisito peso ed è completamente guarito dalla sua malattia. Insieme al suo aspetto anche il suo carattere è cambiato, diventando sempre più affettuoso e vivace.

La sua toccante storia è stata raccontata sui social e ha toccato il cuore di una giovane, Melissa. Dopo aver conosciuto i suoi trascorsi, la ragazza ha mostrato il suo interesse a conoscere il piccolo.

Insieme al suo compagno si è recata al rifugio per conoscerlo. I due sono rimasti incantati dal tenero sguardo del cucciolo, e senza starci a pensare troppo hanno deciso di adottarlo e iniziare una vita insieme al tenero cagnolino.
In questo modo Scout ha finalmente trovato una casa e riceve tutto l’amore che un cucciolo merita.

M. L.