Home News Cane trovatello vince un tumore e cerca una famiglia

Cane trovatello vince un tumore e cerca una famiglia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:30
CONDIVIDI

Leesa è un cane trovatello, salvato da un’associazione. Ha sconfitto un tumore e ora cerca una famiglia che la adotti

cane vonce tumore cenrca famiglia
Leesa al momento del suo ritrovamento (Foto YouTube)

Si chiama Leesa.  È un cane che vive a Los Angeles, che ha sconfitto un tumore e che ora cerca una famiglia. Una trovatella dalla storia commovente e che merita di essere raccontata dall’inizio.

Ovvero da quanto la cagnolina vagava per le strade della città americana in cerca d’aiuto, senza mai trovarlo. Il suo stato di salute era precario, soprattutto per via del brutto male che l’affliggeva. L’indifferenza, però, regnava sovrana: nessuno si accorgeva di lei e il suo dolore aumentava.

Qualcuno non volta la testa e chiama i soccorsi

cane con tumore cerca famiglia
Il salvataggio di Leesa (Foto YouTube)

Qualcuno, però, ha deciso di non girare la testa dall’altra parte e un giorno è arrivata una telefonata all’associazione per animali randagi Hope For Paws. L’ente è subito intervenuto, andando a recuperare il povero pitbull, ancora vagabondo per le strade di Los Angeles.

L’angelo che ha salvato Leesa è stato E.H., il fondatore della suddetta associazione. L’uomo ha raggiunto la cagnolina e ha capito che la situazione era tragica: il pitbull sanguinava perché il tumore stava peggiorando. Inoltre, il cane si era rifugiato sotto a un’auto e non si lasciava avvicinare.

Per mezz’ora l’uomo ha atteso che la cagnolina uscisse dal suo nascondiglio, venendo premiato: Leesa gli è corsa in braccio dopo aver superato la diffidenza ed è stata presa in carico dall’associazione. Di seguito, il momento del salvataggio.

Lieto fine: il cane trovatello vince il tumore e cerca una famiglia

cane vince tumore cerca famiglia
Leesa oggi (Foto YouTube)

Una volta portato in salvo, l’uomo ha capito che importante portare il cane dal veterinario: Leesa aveva bisogno di un intervento chirurgico per asportare tutti i tumori che aveva. L’operazione è andata a buon fine e il pitbull ha potuto piano piano recuperare la salute e la gioia di vivere.

Ora Leesa cerca una nuova famiglia: la cagnolina si è rimessa ed è ancora amata e coccolata da tutto lo staff del rifugio. Tuttavia, aspetta che qualcuno scelga di darle una casa: il pitbull vuole trovare degli umani che sappiano amarla come merita.

Ti potrebbe interessare anche: Cose da non fare durante il trattamento del tumore nel cane

Matteo Simeone