Home News Cane ucciso a colpi di pistola: le immagini su Snapchat – VIDEO

Cane ucciso a colpi di pistola: le immagini su Snapchat – VIDEO

CONDIVIDI
cane ucciso pistola
(screenshot video)

Anche la terribile esecuzione di un cane, ucciso a colpi di pistola: le immagini su Snapchat, un fermato per l’accaduto e il video diventa virale.

Proprio oggi vi abbiamo parlato del povero cane ucciso a colpi di pietra a Napoli. Ma la crudeltà umana non conosce confini. A Morehouse Parish, Louisiana, un uomo del Mer Rouge è stato arrestato. Viene accusato di aver sparato a un cane. A incastrarlo, in particolare, c’è un filmato su Snapchat e diffuso attraverso i social media martedì 10 luglio. Al momento, Tobias Conway, 28 anni, è accusato di possesso di un’arma. Ma le accuse nei suoi confronti potrebbero farsi più gravi.

Se ti interessa, leggi anche –> Cane ucciso, la padrona lo aveva lasciato ai toilettatori – FOTO

Il video del cane ucciso a colpi di pistola

Il video è apparso anche su Facebook e mostra diverse persone coinvolte nella sparatoria di un cane a Handy Hill Road, vicino a Bastrop. Il video è composto da due parti separate: la prima mostra un cane insanguinato steso a terra. L’animale respira pesantemente e apparentemente è stato ferito. La seconda parte mostra qualcuno che spara al cane mentre un’altra voce maschile lo invita a sparare ancora a ogni gemito dell’animale in agonia.

Due colpi di pistola e un fotogramma della pistola possono essere ascoltati e visti. Si sente ridere un altro uomo. Tra coloro che hanno denunciato l’accaduto, c’è l’animalista Lisa Guess. Il video – le cui immagini sono davvero molto forti – è stato pubblicato sulla pagina Villalobos Rescue Center. Il nostro invito è a non visionarlo se si è persone estremamente sensibili.

Potrebbe anche interessarti –> Cane ucciso a colpi di fucile, “Era pericoloso per la mia famiglia”: condannato

Le reazioni degli utenti sui social network

Aperta anche una pagina che chiede giustizia per l’animale morto e per altri cani giustiziati in maniera simile. Intanto sale l’indignazione degli utenti per quanto accaduto. “Che codardi a uccidere indifesi animali innocenti. La maggior parte degli psicopatici inizia così”, sottolinea qualcuno.

Un altro commento evidenzia: “Questo dimostra quanto sia malato questo mondo e quanto abbiamo bisogno di pregare Dio per il male che c’è. Rendi la tua vita giusta perché non sarà lunga e Dio sta tornando per ordinare questo mondo malvagio”.