Home News Cani regalati a Natale e ora abbandonati per strada: cosa fare per...

Cani regalati a Natale e ora abbandonati per strada: cosa fare per loro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:39
CONDIVIDI

Molti cani regalati a Natale sono stati abbandonati e ora vivono per strada: cosa possiamo fare per loro e per altri sfortunati animali da adottare.

cani abbandonati per strada regalati
Cani abbandonati per strada dopo essere stati regalati (Foto Pixabay)

Abbiamo raccontato spesso durante il periodo delle feste di Natale che molte persone regalano un cucciolo ad amici e parenti.

Questa scelta si rivela però una sbagliata in quanto bisogna essere certi che la persona a cui viene regalato voglia davvero un animale e, anche se ha chiaramente e più volte espresso questo desiderio, che sia anche consapevole di tutte le responsabilità che un cane comporta.

Un cane richiede che ci si passi del tempo insieme, richiede delle spese economiche sia per la sua alimentazione che per la sua salute, richiede che gli si dedichino cure e affetto se è malato e che si sia disponibili a spendere del tempo e delle energie per educarlo. Amare un animale è come amare una persona: bisogna accettarne i pregi e i difetti ed essere consapevoli che non sempre tutto andrà come noi abbiamo previsto.

Cani abbandonati da adottare trovati per strada: molti erano stati regalati a Natale

Foto Istock

Per questo motivo molte persone a cui viene regalato un cane non lo accettano oppure decidono dopo qualche giorno che non vogliono spendere i loro soldi e il loro tempo per lui. Alcune di queste persone invece di restituirlo a chi glielo ha regalato o affidarlo ad un’associazione che se ne prenda cura pensano invece di abbandonarlo. Questi cani finiscono così per strada o in rifugi già molto pieni.

Cosa possiamo fare noi? Evitare di regalare animali e lasciare che ognuno compia la scelta di prendere un animale in casa in piena consapevolezza, promuovendo tra comprare e adottare un cane la adozione.

Potrebbero interessarti anche >>> 

T.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI