Home News Cani abbandonati per strada tra i rifiuti: erano scheletrici

Cani abbandonati per strada tra i rifiuti: erano scheletrici

CONDIVIDI
cani abbandono
Cani abbandonati, trovati tra i rifiuti per strada

Una coppia di cani abbandonati tra i rifiuti per strada

Sono stati scaricati per strada, come due rifiuti. Erano sul ciglio della strada, in mezzo ai sacchi della spazzatura. Ridotti pelle e ossa, spaventati e disorientati. I due esemplari sono stati visti per caso da un volontario dell’associazione animalista locale la Pets of Oak Forest che opera nei pressi di Huston, negli Stati Uniti.

“Stavo andando a lavoro quando ho visto questi due cuccioli. Sembra che abbiano bisogno di aiuto”, ha scritto il volontario, pubblicando la fotografia dei due pitbull.

Due esemplari, un maschio e una femmina di pitbull in pessime condizioni. Erano evidentemente denutriti.

abbandono animali
i due cani accucciati sul bordo della strada

I due cani cercavano di confortarsi a vicenda. Probabilmente sono rimasti esattamente nel luogo in cui il proprietario li aveva scaricati. Riposavano l’uno al fianco dell’altro, inseparabili. Erano allerti e attenti a qualsiasi rumore. Quando hanno visto arrivare il volontario si sono alzati, restando seduti vicini.

Abbandono cani

Il volontario si è avvicinato e ha cercato di tranquillizzare o due esemplari. E’ bastata una carezza per capire tutta la dolcezza del loro carattere. Come si evince dal filmato del ritrovamento, il maschio si è letteralmente abbandonato tra le braccia della volontaria.

Per aiutarli, i volontari hanno diramato un appello in rete, come sempre in questi casi, cercando di evitare che siano trasferiti nel canile municipale dove potrebbero essere a rischio eutanasia.

Sono immagini commoventi e purtroppo comuni per chi non è indifferente al destino dei nostri amici fedeli a 4zampe.

Due giovani esemplari, una coppia, probabilmente usata per la riproduzione e il lucro. Forse, l’impegno era troppo rispetto al guadagno e così, qualcuno ha deciso di sbarazzarsi di questi due cani.

Quello che continuerà sempre a meravigliare è la dolcezza di questi esemplari e la gratitudine che mostrano nei riguardi di chi li soccorre.

L’affetto dimostrato alla volontaria e la fiducia nell’abbandonarsi alle sue carezze, confermano ancora una volta la straordinaria intuizione di queste creature. Loro sanno riconoscere gli intenti e i sentimenti delle persone, non portano rancore, anche se vittime di crudeltà.

I post del soccorso dei due cani

C.D.