Home News Cani e gatti aiutano la crescita dei bambini, ecco come

Cani e gatti aiutano la crescita dei bambini, ecco come

CONDIVIDI

canegatto

Sono in molti quelli che scelgono di non avere animali domestici in casa perché suscettibili riguardo la possibilità che questi possano portare con sé ‘malattie’. In realtà i dati statistici che vi stiamo per fornire fanno capire tutt’altro. Oltre ai tanti benefici sulla salute dell’uomo adulto, infatti, ci sono aspetti dei quali spesso erroneamente non si tiene conto, ma che mostrano quanto avere animali in casa sia addirittura di aiuto alla crescita di bambini e non solo. Ad esempio, non solo avere un cane aiuta a rinforzare corpo e mente, come abbiamo già visto, ma i bambini che vivono con un gatto hanno il 6% di probabilità in più di essere sani nel primo anno di vita, mentre quelli che vivono con un cane ne hanno il 31%. Ci sono studi che dimostrano che dormire con un gatto faccia dormire meglio. E poi ancora, vivere con un animale domestico porta a sviluppare un sistema immunitario più forte: per i bambini che hanno un animale c’è il 44% di probabilità in meno di sviluppare infezioni alle orecchie, ed è anche probabile per il 29% in meno che abbiano bisogno di antibiotici. Insomma, se siete ancora legati alla concezione per la quale cani e gatti nuocerebbero alla salute vostra (o dei vostri figli), sarebbe opportuno che guardiate con attenzione queste statistiche che ribaltano ogni credenza popolare e che mostrano come la loro presenza favorisca una sana crescita soprattutto per i bambini. Avere in casa animali domestici non può, dunque, che essere un bene enorme, sia per chi viene adottato, sia per chi adotta.