Home News Cani fortunati: investito e trascinato da un’auto

Cani fortunati: investito e trascinato da un’auto

CONDIVIDI

strada

Tra le tante storie di cronaca, spesso e volentieri balzano in primo piano casi di maltrattamenti e abusi a scapito di quelle in cui ci sono dei salvataggi straordinari di esemplari veramente fortunati. In tal senso, abbiamo deciso di ripercorrere alcune vicende con al centro pelosi che nella sfortuna, non si sa come, per loro, il destino ha deciso all’ultimo un’altra sorte. Per alcuni si tratta di cuccioloni “nati con la camicia”, per altri esemplari che hanno trovato le persone giuste al momento giusto.

Cominciamo con un fatto accaduto nel gennaio 2013, lungo una strada che collega San Sperate a Decimomannu nel cagliaritano dove, un venerdì sera, una donna automobilista non si era accorta di un cagnolino che stava attraversando una strada quando al semaforo è scattato il verde. E così il povero animale è stato investito, rimanendo intrappolato con la zampetta tra il parascocca e la carrozzeria. Ma per il cagnolino la brutta avventura non era finita ed è stato trascinato sul manto stradale per circa 3 chilometri.

Fortunatamente, un altro autista si è accorto della presenza del cane, avvisando la donna al volante che ha subito fermato la sua automobile. Solo grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco, il cagnolino è stato liberato dalla carrozzeria. L’animale aveva riportato diverse ferite e nonostante l’importante perdita di sangue era ancora vivo.

Immediato il trasferimento presso una clinica veterinaria dove il cane è stato trattato per le lesioni e riconsegnato ai proprietari.