Home News Questi cani ci sono stati per loro nel momento del vero bisogno...

Questi cani ci sono stati per loro nel momento del vero bisogno FOTO

Un cane può salvarti la vita in molti modi, anche nei tuoi ultimi momenti: ecco due storie di cani presenti per i padroni al momento del bisogno.

cane momento bisogno
Foto illustrativa (iStock)

Un cane, si sa, è pronto ad assistere il suo padrone in qualunque situazione. Oggi vi raccontiamo due storie in cui due cani sono stati vicini ai loro proprietari in dei momenti molto particolari.

La prima è una storia leggera, ma con una morale importante. Un uomo, in Vietnam, ha finto di annegare e ha chiesto aiuto al suo Rottweiler, chiamandolo. Il cane ha risposto prontamente alla chiamata e ha trascinato a riva il suo padrone, ignaro che si trattasse di uno scherzo (continua dopo il video).

L’altra storia che vogliamo raccontarvi riguarda il momento toccante in cui un veterano della guerra del Vietnam che sta morendo riceve un’ultima, amorevole, leccata del suo amato compagno canino.

Cani nel momento del vero bisogno: l’ultimo saluto al suo padrone

Patch il cane del veterano John Vincent nella sua ultima visita al suo padrone Fonte foto Albuquerque Animal Welfare

John Vincent, 69 anni, ha esaudito il suo ultimo desiderio di ricongiungersi con il suo cane, un incrocio Yorkshire Terrier. L’uomo era stato costretto a rinunciare al cane di cinque anni quando fu portato in un ospizio ad Albuquerque, nel New Mexico. Lì le condizioni di John sono peggiorate e si è capito che aveva solo pochi giorni per vivere, ha riferito Albuquerque Journal.

La sua assistente di cure palliative Amy Neal, ha chiesto se c’era qualcosa di ” significativo per lui” che poteva fare. L’ultimo desiderio di John era di vedere il suo cane Patch un’ultima volta e Amy Neal ha chiamato il rifugio in cui viveva il cane, di cinque anni. Dopo essere stato informato della richiesta di John, Adam Ricci, del Dipartimento per il benessere degli animali, sapeva di dover fare qualcosa. Ha detto alla CNN : “Mi sono attivato immediatamente. Abbiamo lasciato Patch lì con Mr. Vincent per tutto il giorno, così hanno potuto passare un ultimo giorno insieme.””È stato un onore realizzare il desiderio finale di questo veterano.”

Le fotografie del tempo trascorso insieme hanno documentato la felicità reciproca dell’uomo e del suo cane nel rivedersi. Il rifugio Albuquerque ha commentato online “Erano così felici di rivedersi e di salutarsi” (continua dopo le foto).

Il veterano John Vincent e il suo cane Patch Fonte foto Albuquerque Animal Welfare
Il veterano John Vincent e il suo cane Patch Fonte foto Albuquerque Animal Welfare

John, che era nato nel Montana, è stato arruolato negli Stati Uniti per tre anni e ha prestato servizio in Vietnam. Dopo aver lasciato i militari, ha viaggiato nel Wyoming, in Alaska, e si è stabilito infine nel New Mexico. Lì ha preso con sé Patch, dopo che la cagnetta di un vicino ebbe una cucciolata, cinque anni fa.

John aveva detto: ” Era il più piccolo e volevo un cane che potesse salire con me in bicicletta. Il veterano, che non aveva più i capelli, aveva raccontato ” Gli unici peli che avevo erano sul mento, e li avevo soprannominati cerotto [in inglese Patch}. Il cane aveva una piccola chiazza bianca, quindi eravamo i fratelli cerotti.” La coppia ha viaggiato insieme sulla motocicletta Harley-Davidson di John. Patch aveva persino il suo paio di occhialini.

Patch è stato restituito al rifugio per animali di Westside e da allora è stato adottato. Dopo l’addio della coppia, le foto sono diventate virali negli Stati Uniti e delle persone avevano manifestato il loro interesse ad accoglierlo.

Potrebbe interessarti anche:

T.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI