Home News Capriolo intrappolato in un cancello: come sta e cosa fare in casi...

Capriolo intrappolato in un cancello: come sta e cosa fare in casi simili

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:50
CONDIVIDI

Un giovane capriolo è rimasto intrappolato in un cancello: come sta ora e cosa fare quando si avvista un animale intrappolato.

Capriolo intrappolato cancello
Capriolo intrappolato in un cancello: come sta (Foto @Ansa)

A Rivoli, in provincia di Torino, una femmina di capriolo era rimasta intrappolata in un cancello. Alcuni passanti hanno allertato il Canc di Torino che è intervenuto insieme a un veterinario dell’ASL locale.

Capriolo intrappolato in un cancello: come sta e cosa fare quando un animale è intrappolato

capriolo
Capriolo: come sta dopo l’incidente con il cancello (Foto Pixabay)

Il capriolo è stato liberato e portato al Centro animali non convenzionali dell’università di Torino per essere soccorso. Ha riportato un trauma addominale, uno a una delle tue zampe e un’abrasione ai fianchi.

Il Canc è un servizio della città metropolitana di Torino: la struttura del dipartimento Universitario di Veterinaria recupera la fauna selvatica classificata come pericolosa come rapaci, serpenti e ungulati.
Il Centro continua il progetto “Salviamoli insieme” (dovuto all’impossibilità di assumere personale comunale, dato che si tratta di una funzione delegata dalla Regione Piemonte) che da anni ogni anno aiuta circa 3000 animali recuperati da agenti faunistici ambientali o da cittadini collaborativi.

Cosa si deve fare se si riscontra una situazione simile, che coinvolge un animale intrappolato? Gli esperti del centro suggeriscono di allontanarsi dall’animale e di allontanare altre persone eventualmente presenti per non agitarlo e evitare che si faccia ulteriormente male o che rischi di soffocare. Coprire la testa della bestiola affinché si calmi in attesa dell’arrivo di un veterinario è invece consigliato.

Fonte: Ansa

Potrebbero interessarti anche questi nostri articoli >>> 

Teresa Franco

Il nostro sito Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.

Siamo presenti su tutti i principali social network, puoi seguirci anche sulla nostra pagina Facebook, su Instagram e su Twitter.