Home News ‘Pericolo attraversamento gatti’, il cartello provocatorio nel Trevigiano – FOTO

‘Pericolo attraversamento gatti’, il cartello provocatorio nel Trevigiano – FOTO

CONDIVIDI

A Paese, comune veneto in provincia di Treviso, una singolare iniziativa è andata in scena grazie ad una sua residente. E riguarda una particolare cartellonistica stradale installata su tutto il territorio comunale. Accanto alla segnaletica che indica pericolo di attraversamento di animali da allevamento o selvatici, è spuntato pure un nuovo simbolo. Insolito, inusuale e sicuramente mai visto. E’ stato infatti raffigurato un gatto, ma non solo: anche un bel cagnolini ha la sua effige sul segnale di pericolo. Il tutto allo scopo di sensibilizzare i conducenti ad andare piano per le strade del paese.

L’idea è venuta a tale Elena Schiavon, che da soli due mesi ha preso casa in via Oston, dove il tutto è nato. Purtroppo però l’iniziativa è sorta a seguito di uno spiacevole e triste episodio. La gattina di Elena, Romina, è finita sotto ad un’auto in transito perdendo la vita. Ed il veicolo andava a tutta velocità. La donna perciò ha detto che voleva impedire che succedesse di nuovo qualcosa di simile. Lei stessa dice che aveva scelto di traslocare lì perché cercava tranquillità e spazio per i suoi animali domestici. Ma è accaduto l’irreparabile.

Il cartello è anche una provocazione

Con lei in casa ci sono il compagno, due cani e tre gatti. La strada dove si affaccia la loro casa si affaccia proprio su di un rettilineo. Cosa che dà ad alcuni conducenti la sensazione sbagliata di trovarsi in pista. “Dopo l’uccisione della mia Romina, sono andata a protestare in comune”. dice Elena. “Ho spiegato che lì la gente ha la tendenza di spingere a tavoletta sull’acceleratore, e ho chiesto che venissero installati dei rallentatori. Per tutta risposta mi hanno detto di organizzare una raccolta firme. Allora ho scelto di accorciare i tempi e di fare il cartello. E tra l’altro la raccolta firme è partita lo stesso. Questo delle auto in corsa rappresenta un problema atavico, per gli animali ma non solo. Anche le persone sono spesso esposte ai rischi in cui possono incappare per via di inconsapevoli pirati della strada. In California un cagnolino è stato investito da una vettura, ma in questo caso l’epilogo è stato davvero sorprendente.

A.P.