Home News Cavalli a Roma: approda la fiera dedicata al mondo equestre

Cavalli a Roma: approda la fiera dedicata al mondo equestre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:57
CONDIVIDI

Cavalli a Roma. Dal 13 al 16 febbraio alla Nuova Fiera di Roma

cavalli fiera roma
Cavalli a Roma, la nuova fiera del mondo equestre

La fiera Cavalli a Roma 2020 si terrà dal 13 al 16 febbraio. La manifestazione equestre Cavalli a Roma approda a Roma con un look rinnovato dal 13 al 16 febbraio ritorna alla Nuova Fiera di Roma. Patrocinata dalla Federazione Italiana Sport Equestri e organizzata da Veronafiere, la kermesse di quattro giorni, interamente dedicata al mondo dei cavalli propone una serie di appuntamenti per gli appassionati della disciplina, per i professionisti del settore, allevatori, equituristi, sportivi e per i curiosi.

Sempre rivolta all’attenzione del benessere animale, Cavalli a Roma ha l’ambizione di diventare il punto di riferimento per il Centro Sud. Anche perché lo sport nella regione è sempre più praticato sia a livello agonistico che per diletto.

“Cavalli a Roma nasce dalla collaborazione tra Veronafiere e Fiera di Roma con l’obiettivo di creare valore e sostenere un settore che in Italia vale oltre 5 miliardi di euro. Si tratta soltanto dell’inizio di un percorso di partnership che per noi è strategico anche per il radicamento dei nostri brand fieristici nel centro-sud dell’Italia”, ha dichiarato Matteo Gelmetti, presidente di Veronafiere Spa.

Soddisfazioni espresse da Marco Di Paola, presidente della Fise sottolineando che “con Fieracavalli abbiamo un positivo rapporto di collaborazione da molti anni su Fieracavalli. Sulla piazza equestre romana siamo convinti che un partner come Veronafiere potrà darci la possibilità di impostare un progetto ampio e di lungo respiro, con un enorme potenziale di crescita”.

Anche Alessandro Silvestri, presidente di Fitetrec-Ante ha accolto con favore il protocollo con VeronaFiere, ricordando che “il cavallo è cultura e stile di vita green e slow, non soltanto agonismo e spettacolo. Grazie al nuovo protocollo inizia un percorso congiunto con eventi sul turismo equestre e sulle discipline western in tutta Italia che partiranno da Roma per arrivare poi a coinvolgere Verona e Fieracavalli”.

Eventi Cavalli a Roma 2020

Diverse le sezioni sotto ai riflettori:
SPORT E COMPETIZIONI- FAMIGLIE E SPETTACOLI- WESTERNSHOW- TURISMO EQUESTRE- AREE COMMERCIALI- EVENTI EQUESTRI SERALI- RASSEGNE ALLEVATORIALI e BENESSERE DEL CAVALLO.

Nel padiglione 3 si svolgerà il Concorso Nazionale A6* che ha come particolarità una categoria qualificante per la 6 barriere dell’88° CSIO Roma di Piazza di Siena; le categorie qualificanti per l’evento di Verona 122×122, la spettacolare e divertente categoria Jump&Drive oltre alla categoria a staffetta in maschera. Ospite speciale, Nico Lupino che aprirò il concorso A6*. Classe 1988 ha ottenuto risultati notevoli in numerose competizioni a livello nazionale e internazionale.

Concorso di Attacchi, nell’area esterna, invece, in programma un prima tappa del circuito Coppa Italia amatoriale Fise, mentre, a cura del Comitato Fise Lazio non poteva mancare l’iniziativa dedicata ai più piccini, Pony City, che si svolgerà nel padiglione 4.

Per le famiglie e i bambini, in occasione di Cavalli a Roma è stato firmato un protocollo tra Fise e la Horse Museum Foundation, che presenteranno progetti per divulgare nelle scuole la conoscenza del cavallo e pony non soltanto in ambito sportivo. Tra le aree per i bambini: La fattoria didattica del Giardino di Filly, Il valore dell’arte secondo Horse Museum Foundation, Alla scoperta della tradizione della Maremma laziale, Pony City: Il mondo equestre in miniatura, A dorso d’asino e Intrattenimento e cultura, tra storia e tradizioni, per tutta la famiglia.

Una sezione sarà dedicata alle razze equine, tra le quali alcune razze di cavalli italiani per ricordare l’importanze e il ruolo degli allevamenti nella penisola.

–>Le razze equine: tutti i cavalli italiani

Spettacoli equestri

spettacoli equestri
I butteri del Carnevale Romano

In serata, a partire dalle ore 19 nel Padiglione 7 l’appuntamento è con gli spettacoli equestri.

Cavalli in Arena Casting, porta un nuovo concorso per chi vuole dedicarsi allo spettacolo e teatro equestre. Tra i concorrenti si esibiscono anche artisti professionisti per regalare al pubblico un’emozione speciale, oltre alla soddisfazione di giudicare i nuovi talenti attraverso l’applausometro, mentre il Padiglione 3 è teatro del Gala della Maremma (a cura di ANAM) e delle tradizioni equestri militari.

In occasione di Cavalli Roma, la Palomar sarà alla ricerca dei protagonisti del nuovo film di Kim Rossi Stuart. La società di produzione cinematografica e televisiva PALOMAR, cerca due talenti.

  • un protagonista cavaliere di età compresa tra i diciotto e i ventiquattro anni
  • la controparte femminile tra i venti e i trent’anni.

Degli addetti esploreranno tra i padiglioni della fiera, facendo delle piccole interviste alle persone presenti e saranno disponibili a ricevere eventuali candidature spontanee. E’ possibile inviare la propria candidatura anche alla e-mail [email protected] inserendo i tuoi dati (nome, cognome, età, altezza, numero di telefono) e ìfoto recenti (primo piano e figura intera) o un breve video di presentazione.

Per maggiori informazioni–> cavalliaroma 

 

C.D.

Amoreaquattrozampeè stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizieSEGUICI QUI