Home News Cercava aiuto e lui gli lancia la candeggina

Cercava aiuto e lui gli lancia la candeggina

CONDIVIDI

Era solo un piccolo meticcio spaventato, in cerca di aiuto, che stava percorrendo il marciapiede lungo una strada principale ad altra percorrenza al centro di Lima. Il cagnolino vedendo l’ingresso aperto di una sala di casinò, ha tentato di trovare riparo, intrufolandosi nella hall.

Ad attenderlo vi era però il custode e guardiano che alla vista del cane non ha dubitato un istante a cacciarlo in malo modo, gettandogli della varechina addosso. Il povero cane ha riportato gravi ustioni provocate dalla sostanza, tossica per gli animali. Fortunatamente, alcuni passanti si sono accorti di quanto stava accadendo e hanno recuperato il cane per aiutarlo, condannando l’uomo per quanto aveva appena fatto. Il volto dell’uomo è stato filmato volutamente con un cellulare  per poterlo denunciare pubblicamente.

“Hai ferito un animale indifeso! Guarda cosa gli hai fatto, sta soffrendo per le bruciature!”, si sente esclamare una donna nel video che ha poi condiviso il filmato sui social.

Ovviamente il caso è rimbalzato in rete e tra i vari tweet viene indicato “ecco lo psicopatico che ha lanciato la candeggina su in piccolo essere indifeso che stava solo cercando aiuto”.

Este psicópata lanzó lejía a un indefenso perro que estaba en la salida del casino Tribeca de Lima: #noalmaltratoanimal pic.twitter.com/MKaLLijD9b