Home News Cesena, Labrador ritrova i padroni dopo 10 anni

Cesena, Labrador ritrova i padroni dopo 10 anni

CONDIVIDI

labrador

A Cesena è finita per puro caso dopo 10 anni la vicenda che aveva visto Ronny, un Labrador, separarsi improvvisamente dalla sua famiglia. Il cane era infatti sparito nel 2006 senza lasciare tracce dalla casa dei suoi padroni ed era diventato un randagio. L’animale non si era nemmeno allontanato troppo, rimanendo nei pressi della città romagnola ma in condizioni difficili. Il protagonista di questa storia, un Labrador Retriever nero, è stato infatti ritrovato in condizioni precarie, con un evidente stato di denutrizione.

Questa la storia per sommi capi: il cucciolo nasce nel 2005 e viene preso subito in adozione da una famiglia, data l’indole amichevole che contraddistingue questa razza. Tutto sembra andare per il meglio, ma presto il piccolo viene rubato da degli sconosciuti che non gli vogliono bene, tra lo sconforto dei suoi padroni, i quali avevano sporto regolare denuncia ed inoltrato messaggi in ogni dove per ritrovarlo. E passano 10 lunghi anni…

…fino a quando, tre settimane fa, qualcuno si è accorto di lui e finalmente lo ha portato da un veterinario per prestargli le cure necessarie, e constatando che era dotato di regolare chip si è scoperta infine l’identità del suo vecchio padrone, un professionista di Cesena in quel momento in ferie all’estero. L’uomo è stato prontamente avvisato, nel frattempo il labrador ha riacquisito le forze ricevendo finalmente cibo e coccole dopo tanti stenti, e lunedì scorso c’è stato infine il commovente incontro.