Home News Chi preferisce il gatto al cane è più intelligente lo rivela la...

Chi preferisce il gatto al cane è più intelligente lo rivela la scienza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:26
CONDIVIDI

Chi è più intelligente tra chi possiede un cane e chi un gatto? molto spesso chi possiede un’animale domestico è incline a pensare che la sua preferenza sia derivata da un fattore di intelligenza, ora a svelare il mistero uno studio potrebbe mettere fine finalmente alle dicerie.

Cane e gatto
E più intelligente chi ha un cane o un gatto

Solitamente la personalità di chi possiede un cane è molto diversa da quella di chi possiede un gatto, a dimostrarlo lo studio condotto nella Carroll University di Waukesha, nel Wisconsin.

E’ più intelligente chi ha un cane o un gatto?

Cane o Gatto intelligenza

Lo studio è stato condotto su 600 studenti che hanno aderito al progetto. Ai ragazzi sono state poste domande che  riguardavano il proprio carattere, la propria personalità e la preferenza di un’animale domestico.

Il 60% degli intervistati ha dichiarato che il cane è il loro animale preferito mentre, l’11% predilige il gatto. Il 29% ha preferito non esprimersi sulla propria preferenza .

Per motivare i punti a favore dei diversi animali è stato chiesto di spiegare, il motivo del perché la scelta effettuata fosse stata la scelta del suddetto animale.

Ogni persona ha risposto in maniera diversa esplicandone i motivi della scelta, gli studenti sembrano infatti  prediligere la compagnia del cane per il tempo e la compagnia che questi esemplari offrono, mentre chi predilige i felini lo fa per l’affetto che i gatti elargiscono e offrono al proprio amico umano.

Una ricerca molto simile era stata già condotta da altri nel 2010, nel precedente sondaggio ad esprimersi erano state 4500 persone facendo emergere dai risultati che le persone che prediligono come animale domestico il cane sono persone cordiali e sincere, mente chi preferisce la compagnia dei gatti solitamente tende ad essere una persona più timida e chiusa.

Secondo la ricerca però, chi ama il gatto come animale da compagnia sarebbe anche più sensibile, rivoluzionario e intelligente in confronto a chi invece ama la compagnia del cane, i possessori di cani sono infatti tendenzialmente propensi a seguire le regole di comportamento sociale.

Lo studio effettuato dall’Università rivela quello che in realtà era stato già ampiamente verificato nello studio del 2010 ma la professoressa di psicologia Denise Guastello ha spiegato anche che  la differenza delle preferenze delle persone  potrebbe basarsi anche sulle abitudini di vita.

Secondo la professoressa , e ovvio prediligere la compagnia di un cane se si è una persona che ama stare all’aria aperta uscire e fare molte attività. Molti proprietari di cani infatti, amano anche recarsi in parchi dove ci sono persone che proprio come loro, portano a passeggio il proprio cane, e durante queste passeggiate amano scambiarsi opinioni e parlare tra loro.

Chi possiede un gatto non è obbligato ad uscire tutti i giorni per la passeggiata, il che non significa che si tratti di una persona pigra o non socialmente attiva, ma una persona che magari preferisce restare a leggere un libro invece che colloquiare con le persone.

Per quanto riguarda l’intelligenza del umano che predilige il cane o il gatto è consuetudine supporre che chi è più introverso e chiuso nei confronti delle altre persone  sia più intelligente ma fondamentalmente si tratta di un semplice luogo comune.

L.L.

potrebbe interessarti anche—>

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI