Home News Chiede in prestito un gatto rosso per i suoi figli amanti di...

Chiede in prestito un gatto rosso per i suoi figli amanti di Garfield: l’appello diventa virale

CONDIVIDI
gatto rosso
Garfield

Cerca gatto rosso per i figli amanti di Garfield, la reazione della rete è delirante

Alcuni fenomeni della rete esplodono per motivi ancora “misteriosi”. Ma quando inizia il tam tam è difficile fermarlo e rimbalza un po’ ovunque generando un eccezionale movimento di massa. Non solo solidarietà ma anche voglia di scherzare e condividere con gli altri un po’ di “sana” allegria.

All’insegna degli #hashtag si possono generare delle vere e proprie catene sui social che si trasformano presto in fenomeni detti “virali” per i quali arrivano ad interagire anche milioni di persone in tutto il mondo. Che sia un “challenge” ovvero una sfida, un video, una fotografia o un commento, non c’è niente che può arrestare questo fiume in piena, una volta che ha preso il via.

E così è stato per il simpatico appello di una madre, alla ricerca di qualcuno disposto a prestare un gatto rosso, per una durata di 24/48h tempo di una lasagna con i suoi due figli di 4 e 2 anni, appassionati di Garfield.

La donna ha pubblicato un tweet nel quale ha inserito l’appello alquanto stravagante. Specificando non solo la durata, ma anche che non si tratta di una richiesta di adozione.

“Il gatto sarà ovviamente restituito in buone condizioni e felice. Non è obbligatorio che mangi le lasagne. Firmato: una mamma un po’ disperata (ma non pazza) che non ha amici che hanno un gatto rosso”.

L’appello ha evidentemente colpito gli utenti . Neanche Calra Edwards, l’autrice della richiesta si aspettava ad un tale risultato.

La richiesta ha fatto il giro del web e migliaia di persone hanno risposto all’appello, inviando foto dei pelosi rossi, per il casting. Ovviamente, non sono mancati commenti ironici con i quali gli utenti hanno descritto i loro adorabili felini domestici. Altri hanno condiviso le foto, avviando un vero e proprio challenge all’insegna dei gatti rossi.

Secondo le indiscrezioni, alla fine pare che Clara abbia trovato il Garfield ideale per i suoi figli, grazie alla solidarietà degli internauti. L’incontro sarebbe previsto proprio l’11 agosto.

Chissà, forse, questa madre “disperata”, dopo questa esperienza, si convincerà che non è poi così difficile convivere con un bel micio anche goloso come Garfield.

A dire il vero, non si tratta di una richiesta estremamente eccentrica. Infatti, negli ultimi anni, è esplosa la moda degli animali in “affitto”, per le persone che amano i pelosi, ma che a causa del lavoro o di altri problemi non possono avere un animale.

Ci sono dei gruppi social, nei quali le persone si offrono addirittura per portare fuori i cani di altre persone, in modo da scoprire il contatto con l’animale e alleggerire anche i padroni.

Leggi anche–> Cani in affitto: la community e le app dove prenotarli

Ecco il tweet virale con l’appello

C.D.