Home News Chiede soccorso per uno scoiattolo grigio ferito, non accettano la richiesta

Chiede soccorso per uno scoiattolo grigio ferito, non accettano la richiesta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:18
CONDIVIDI

Una donna si imbatte in uno scoiattolo grigio ferito ma quando chiama i soccorsi per aiutarlo non accolgono la richiesta

scoiattolo grigio ferito
Scoiattolo (Foto Pixabay)

Nella mattina di domenica una donna di Olgiate Olona si è imbattuta in uno scoiattolo grigio ferito. L’animaletto era paralizzato, ma era ancora vivo.

La donna ha incessantemente allertato tutti i numeri di soccorso per animali a lei noti, per salvare il piccolo roditore.

Purtroppo la soccorritrice ignora cosa sia successo al povero animaletto, se sia stato ferito da un’auto, se abbia avuto un malore, se sia caduto da un albero, fatto sta che il povero scoiattolo necessitava di cure al più presto.

Scoiattolo grigio ferito, partono le richieste di soccorso

roditore
Scoiattolo (Foto Pixabay)

La donna ha cercato subito di allertare i soccorsi, ma nonostante il lungo elenco di numeri contattati per fornire allo scoiattolo le cure adeguate, nessuno tra gli enti istituzionali, le associazioni animaliste e i veterinari chiamati hanno risposto all’appello della donna.

La giovane ha ipotizzato che il motivo del mancato intervento fosse da ricercare in un particolare dell’animaletto ferito. Infatti l’animaletto ferito è un’esemplare di scoiattolo grigio.

A differenza di quello rosso, lo scoiattolo grigio sarebbe non autoctono, poiché originario dell’America, e per questo motivo considerato una specie invasiva.

Inoltre la soccorritrice pone anche l’attenzione su un altro aspetto: la varietà di numeri per le emergenze che bisogna contattare in questi casi. Secondo la giovane un unico numero per richiedere i soccorsi semplificherebbe di molto le procedure e ottimizzerebbe i tempi di intervento.

Potrebbe interessarti anche:

M. L.