Home News Cina: gambero eroe fugge dalla pentola e si salva – VIDEO

Cina: gambero eroe fugge dalla pentola e si salva – VIDEO

CONDIVIDI
gambero eroe fugge
(screenshot video)

Cina, un gambero eroe fugge dalla pentola e si salva: un video mostra l’accaduto, intanto chi voleva cucinarlo ha deciso di adottarlo.

Un gambero è diventato un vero e proprio eroe del web per essere riuscito a sfuggire alla cottura. Come ha fatto? Semplice, il crostaceo è arrivato addirittura a staccarsi una chela pur di scampare alla pentola. L’episodio è avvenuto in Cina ed è divenuto rapidamente virale sui social network. Il filmato, postato dall’utente Jiuke su Weibo, sta facendo milioni di click in tutto il mondo.

Cucinare pesci e crostacei vivi: in molti Paesi è vietato

Il dibattito su un certo tipo di cucina, che arriva a mettere in pentola crostacei e pesci ancora vivi, è acceso in molte parti del mondo. Ad esempio, nel 2017, una sentenza della Cassazione in Italia ha addirittura stabilito che è reato di maltrattamento conservare gli astici e le aragoste vive nel ghiaccio. Grandi le polemiche a inizio anno in Canada, dove in un ristorante i polipi vengono atrocemente mutilati e serviti ancora vivi.

In Svizzera, dal primo marzo, è entrata in vigore una nuova norma, introdotta in un pacchetto di norme rivolte alla protezione degli animali. La nuova norma, riguardante appunto i crostacei, ammette che il crostaceo subirebbe delle sofferenze col metodo di cottura tradizionale per cui sarà necessario e obbligatorio stordirlo prima di cuocerlo in acqua bollente.

Cosa è accaduto al gambero fuggito dalla pentola

Insomma, mentre in tutto il mondo si dibatte sulla necessità di nuocere in questo modo provocando inutili sofferenze a crostacei e pesci vivi, spunta la vicenda del gambero eroe. Qualcuno ha deciso di cucinarsi una bella zuppa di pesce e dentro è già immersa una delle chele del gambero, che ha evidentemente perso la sua funzionalità. Il crostaceo, però, con agile mossa fa qualcosa che lascia stupefatti. Con l’altra chela, recide quella che ormai non ha funzionalità.

Quindi, fugge dalla pentola bollente: la sequenza dura pochi secondi ma sta facendo impazzire gli utenti dei social. Molti di questi hanno lanciato un appello all’autore del video: “Concedi un’altra chance al povero gambero”. Jiuke non si è fatto pregare e li ha accontentati: ora il gambero eroe è diventato un’animale domestico.

GM