Home News Comprano una casa e in cantina trovano un cane a catena

Comprano una casa e in cantina trovano un cane a catena

CONDIVIDI
abbandono cani
Cane abbandonato in una catina

Acquistano una casa trovano cane abbandonato nel sottoscala

Cambiare casa e lasciare il cane. Sembra un favola dell’orrore eppure è un fatto piuttosto frequente. Quando si tratta di animali domestici non tutte le persone hanno lo stesso sentimento per loro. Per alcuni individui, il cane o il cane è un semplice oggetto, utile per la guardia o per ornamento in una casa. Troppi sacrifici e ostacoli, per cui spesso accade che questi animali da compagnia vengono abbandonati alla prima difficoltà.
E così, non solo i cani vengono lasciati in canile o abbandonati per strada. Ci sono anche casi in cui chi cambia casa, lascia il cane come optional per i nuovi affittuari o acquirenti.

E’ quanto accaduto ad una coppia che a St. Louis negli Stati Uniti hanno acquistato una casa. Entrando nell’abitazione, la coppia visitando le varie stanze si è accorta della presenza di un cane, lasciato legato nella catina.
La scena è stata con un video e le immagini sono sconcertanti. I nuovi proprietari della casa si sono fortunatamente messi subito in contatto con un’associazione locale, la Stray Rescue di St. Louis per chiedere aiuto.
I volontari giunti sul posto sono rimasti impressionati. Il povero animale era in pessime condizioni, legato con una catena al collo, in fondo alle scale della cantina. Era circondati dalle sue feci e da tempo viveva in quelle triste condizioni. L’esemplare era felice di vedere apparire davanti a lui delle persone. Lo sguardo pieno di gioia, scodinzolava ai suoi soccorritori.
Per nulla diffidente, il cane si è fatto avvicinare dal volontario che lo ha approcciato delicatamente. Una volta accertato che il cane non era aggressivo, il volontario lo ha sciolto dalla catena e lo ha legato ad un guinzaglio per portarlo via dalla prigione.

salvataggio cani
Il cane si è fatto avvicinare e liberare dal volontario

Il cane esprime la sua gratitudine ai volontari

Una gioia infinita e tanta gratitudine nello sguardo del povero pitbull. Una volta portato all’esterno dell’abitazione, il cane ha fatto le feste ai volontari. Non riusciva a trattenere la sua gioia e saltava sui volontari, come per ringraziarli. Da giorni era in quelle condizioni e quando ha capito di essere stato finalmente salvato, il giovane pit bull ha mostrato tutto il suo carattere migliore.

C.D.