Home News Conduttrice tv su Facebook: “Ho investito un cane ma è colpa sua”...

Conduttrice tv su Facebook: “Ho investito un cane ma è colpa sua” – VIDEO

CONDIVIDI
Eliza Valles
(Screenshot video)

In un video su Facebook, le parole scioccanti di Eliza Valles, una conduttrice tv messicana: “Ho investito un cane ma è colpa sua”.

Eliza Valles è una giovane presentatrice della televisione messicana che è finito sotto un mare di critiche. In una diretta Facebook ha infatti confessato di aver investito un cane. Però ha poi aggiunto: “Comunque è colpa sua che non ha corso per la sua vita”. La conduttrice televisiva ha raccontato divertita quello che è accaduto: “Diranno che sono una persona cattiva”, ha ironizzato. Il video della sua diretta è stato visualizzato oltre due milioni di volte, con decine di migliaia di reazioni e condivisioni. Quasi settemila sono i commenti.

Il racconto della conduttrice televisiva Eliza Valles

“Mi sono imbattuta in un cane, è stato orribile”, dice non appena inizia la diretta su Facebook. Ma quello che sembrava il pentimento per aver ucciso un animale è diventato un video in cui la presentatrice Eliza Valles ha preso in giro la situazione. “Non è stata colpa mia, è stata colpa del cane perché non correva per la sua vita”, ha infatti aggiunto ridendo.

In tutto il video, la giovane donna cerca di rendere la sua storia in un tono serio, ma poi si mette costantemente a ridere, come quando dice che si sente una criminale per aver fatto qualcosa di male ed essere scappata, ma canta automaticamente “Cri cri minal”, con riferimento a un noto brano di successo nel Paese del Centro America. Eliza Valles racconta di essere andata veloce sulla strada, anche se non molto veloce, e che sia il cane che l’asfalto erano grigi, quindi ha frenato tardi.

Eliza Valles e i raccapriccianti dettagli dell’investimento

Spiega: “Il cane non ha corso per la sua vita, è stato molto triste, mi sento male, disumana, ho anche sentito come stava abbaiando per il dolore, mi sentivo come una persona che non merita di vivere”. Ridendo, si scusa con l’animale: “Non era mia intenzione, non sono cattiva con gli animali”. La presentatrice tv cambia spesso registro, passando dalle risate a una finta disperazione.

Giustifica che fermarsi subito sarebbe stato più pericoloso per lei, e con queste affermazioni è consapevole delle critiche che riceverà. Sottolinea infine: “Tutti gli amanti dei cani diranno che sono una persona cattiva, che non merito di vivere, che mi taglieranno la testa, che mi bruceranno sul rogo perché sono un assassino di cani randagi”.