Home News Angeli dei 4 Zampe Contadino salva la vita a un cucciolo di orso e lo adotta

Contadino salva la vita a un cucciolo di orso e lo adotta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:34
CONDIVIDI
cucciolo orso salvato
@facebook

Un cucciolo rimasto orfano, trovato vagante in un bosco nei pressi del villaggio di Borisovsky, in Bielorussia. Il cucciolo era denutrito, cercava disperatamente del cibo e probabilmente era anche alla ricerca di aiuto. Troppo piccolo per sopravvivere da solo, il cucciolo è stato trovato da un contadino che lo ha salvato, portandolo nella sua fattoria.

L’uomo di nome Nikolay Vasilievich Terletsky lo ha fatto entrare nella sua casa dove gli ha dato da mangiare, da bere e un ricovero per la notte. Nel frattempo, si è messo in contatto con il servizio della forestale i quali hanno proposto due tesi: la prima di rimettere il cucciolo nel bosco, la seconda di consegnarlo alle autorità che purtroppo non avendo centri di fauna selvatica a disposizione avrebbero dovuto sopprimere il cucciolo.

Il contadino dopo aver salvato quel tenero orso non voleva essere complice di quel crudele destino. Ed è così che ha organizzato una task force formata da amici per perlustrare il bosco alla ricerca di una mamma orso alla quale affidare il cucciolo. Purtroppo, non sono riusciti ad individuare nessun esemplare ed è così che Nikolay ha deciso di avviare tutte le pratiche necessarie per ottenere i permessi e adottare il cucciolo di orso bruno.

Adozione cucciolo d’orso

Il cucciolo è stato chiamato Vasilisa e dopo il via libera delle autorità, è stato affidato a Nikolay. Un comitato ha infatti rilasciato al contadino un permesso con il quale l’orso è stato affidato alle sue cure. Per poterlo accogliere al meglio, Nikolay ha realizzato un recinto nella sua fattoria con tutto il confort necessario per garantire il benessere dell’orso con tanto di piccoli laghetti dove giocare e imparare a pescare.

L’orso bruno è una specie in via d’estinzione ed è molto rara in Bielorussa. Un orso ha una vita media di 30/35 anni.

In un’altra vicenda simile, un altro cucciolo di orso bruno, rimasto orfano, salvato dai guardia parco, venne adottato da una coppia quando aveva solo tre mesi. Svetlana e Yuriy, vivono vicino Mosca con il loro orso di nome Stepan che hanno adottato e che adesso, ha 23 anni e per loro è come un figlio. A differenza di quanto si possa pensare, anche il piccolo Vasilisa può sperare in un lieto fine come quello di Stepan. La coppia ha raccontato che come adulto mangia 25 chili di pesce, verdure e tante uova al giorno, ama giocare a pallone, guardare la tv e farsi fotografare.

Un orso che ha socializzato con le persone fin da cucciolo che ha imparato a non temerle e a rispettarle. La detenzione di specie selvatiche è vietata. Tuttavia, in alcuni casi, è possibile ottenere dei permessi speciali che ne consentono la detenzione.

 

Ti potrebbe anche interessare–>

Hanno adottato un orso quando aveva 3 mesi: adesso è come un figlio

C.D.