Home News Angeli dei 4 Zampe Cooper, un cucciolo di pitbull, trovato ustionato e malnutrito – VIDEO

Cooper, un cucciolo di pitbull, trovato ustionato e malnutrito – VIDEO

CONDIVIDI
Cooper
(screenshot video)

Gli investigatori addetti al controllo degli animali stanno cercando di scoprire chi ha gravemente ferito, dandoglio fuoco, un cucciolo. Il pitbull di tre mesi è stato trovato la scorsa settimana in un complesso di appartamenti nei pressi del Lansing Mall. La buona notizia è che lentamente sta recuperando, ma le cose non sono andate bene quando è stato portato al rifugio la scorsa settimana. “Non è stato subito controllato perché il suo pelo era ancora intatto ma sotto c’erano gravi ustioni”, ha detto Julia Willson, Presidente e CEO di Capital Area Humane Society.

I veterinari portarono Cooper – questo il nome del cane – sotto i ferri per un intervento chirurgico immediato. A quel punto, scoprirono che aveva ustioni di terzo grado oltre il quaranta percento del suo corpo. La Willson crede che potrebbero essere ustioni chimiche. Ha infatti spiegato: “C’era una specie di percorso lungo il corpo che poteva suggerire un tipo di ustione liquida o chimica, ma a volte è difficile valutare dopo che sono passati molti giorni da quando è avvenuto l’incidente”. Oltre a ciò, Cooper stava morendo di fame.

Cooper lasciato senza cibo: ora si spera trovi una famiglia

“È evidente come abbia guadagnato peso così rapidamente che si trattava semplicemente di non avere cibo”, ha affermato la volontaria. Chi si è preso cura del cane non era sicuro che avrebbe superato il weekend a causa del rischio di infezione e per il dolore che aveva. Infatti, sono scioccati dai progressi che ha fatto. La Willson ha ricordato ancora: “Siamo ottimisti e fiduciosi che farà un pieno recupero e che scopriremo chi ha fatto questo”. La speranza, infine, è che il povero Cooper trovi anche una famiglia che lo adotti.

Cooper subirà presto un altro intervento chirurgico, forse già nella giornata di domani. Resterà comunque ancora presso la Capital Area Humane Society. Intanto, le indagini andranno avanti per scoprire chi ha compiuto tanta brutalità. La Capital Area Humane Society, intanto, sta offrendo una ricompensa di $ 500 a chiunque abbia informazioni che possano portare all’arresto e alla condanna. Le prossime ore saranno decisive, soprattutto per capire quanti si faranno avanti per l’adozione. Insomma, per Cooper – comunque vada – l’obiettivo è quello di una vita migliore.

GUARDA VIDEO

GM