Home News Una coppia di poliziotti scorge un gatto con la testa incastrata in...

Una coppia di poliziotti scorge un gatto con la testa incastrata in una lattina

Las Vegas, una coppia di poliziotti, durante un servizio di pattuglia, avvista un gatto con la testa incastrata in una lattina 

gatto testa incastrata lattina
Il gatto con la testa incastrata nella lattina (Screenshot Video)

Sarà stato di certo molto affamato il tenero gatto di questa storia che, nel tentativo di procurarsi del cibo, è rimasto con la testa incastrata in una lattina.
Il poverino felino è stato avvistato da due agenti della polizia municipale di Las Vegas che stavano perlustrando, in motocicletta, le strade della città. I poliziotti non appena avvistato il povero animaletto si sono fermati per soccorrerlo e liberare il musetto del gattino nascosto nella scatoletta.

Il gatto con la testa incastrata nella lattina viene liberato

micio
Il gatto con la testa incastrata nella lattina (Screenshot Video)

E’ vero che i gattini amano gli spazi piccoli, ma non è questo il motivo della disavventura di questo povero piccolo. Probabilmente il micino affamato si è fiondato sui resti della scatoletta di Campbell Chunky Soup non valutando che il diametro stretto della lattina lo avrebbe bloccato.

Il video dell’operazione di salvataggio è stato pubblicato sulla pagina facebook LVMPD.
Il commento alle immagini da parte degli agenti sottolinea il fatto che, nonostante siano addestrati in svariate di tecniche di salvataggio, era la prima volta che si cimentavano in un’operazione del genere.

I due poliziotti scendono dalle motociclette e si avvicinano al felino.
Il povero gattino all’inizio si agita, ignaro di cosa sta succedendo, ma quando uno degli agenti lo tiene fermo per permettere all’altro di estrarre la testa dalla lattina, il micino resta fermo, buono buono, ad attendere che i suoi soccorritori terminino l’operazione.

L’altra agente cerca di estrarre con estrema delicatezza il faccino del povero gatto che, una volta libero, scappa immediatamente.
I poliziotti augurano buona fortuna al piccolo da loro liberato, che, da come si è dato alla fuga, fortunatamente sembra essere in buona salute.

Potrebbe interessarti anche:

M. L.