Home News Coppia riabbraccia il cane rapito, dopo sei anni – VIDEO

Coppia riabbraccia il cane rapito, dopo sei anni – VIDEO

Due padroni hanno ritrovato il loro cane dopo sei anni. La cagnolina era stata rapita e in questo tempo sfruttata per la riproduzione

coppia ritrova cagnolina rapita
Coppia riabbraccia la cagnolina rapita dopo sei anni (Screenshot Video)

Una coppia è riuscita, dopo sei lunghi anni, a riunirsi con il proprio Fido.
I due padroni, Simon e Caroline, hanno visto l’ultima volta la loro cucciola, Bonnie, nel 2014, quando la cagnolina era stata rapita.

Da allora i proprietari hanno cercato in tutti i modi di rintracciare il loro quattro zampe, senza alcun risultato. Per anni hanno cercato su siti dedicati a cani smarriti, nella speranza che tra i cuccioli ritrovati ci fosse il loro adorato animale domestico, ma di Bonnie nessuna traccia. Così dopo anni di estenuanti ricerche, si erano rassegnati all’idea che non l’avrebbero mai più rivista.

Coppia si riunisce con la loro amata cagnolina rapita sei anni fa

coppia riunisce cane rapito
Coppia si riunisce con la cagnolina rapita, dopo sei anni (Screenshot Video)

Ma dopo sei anni, i due coniugi hanno ricevuto una notizia ormai inattesa. Lo scorso giovedì 19 novembre, proprio il giorno prima del decimo compleanno della cagnolina, Bonnie è stata ritrovata.
Il cane è stato recuperato nella contea di Norfolk, a 200 miglia da casa.

La padrona, incredula della lieta notizia, ha dichiarato: “E’ stato un po’ surreale. Non riuscivamo a crederci. Solo un paio di anni fa avevo rinunciato alla speranza di rivederla, anche se continuavo a controllare tutti i siti relativi a cani smarriti.”

La proprietaria cercava anche di prepararsi all’eventualità che la cagnolina non si comportasse in maniera affettuosa nei loro confronti, dati gli anni trascorsi lontana da loro e magari la convinzione di essere stata abbandonata.

Ma come sappiamo la fedeltà e l’amore dei cani sono infinti e il cocker spaniel ha reagito positivamente all’incontro con i suoi ritrovati padroni. Ed ecco a voi le immagini del toccante momento del loro ricongiungimento.

Caroline ha dichiarato: “Il modo in cui i veterinari si sono presi cura di lei è straordinario. Non vediamo l’ora di riportarla a casa e presentarle il nostro nuovo cane, Jessie”.

I dottori del Terrington St John Veterinary Centre sospettano che la cagnolina sia stata rapita per fini riproduttivi, in quanto alcuni segnali suggerirebbero che il quattro zampe abbia dato alla luce una cucciolata solo due mesi prima. Adesso, il cane è stato sterilizzato.

La guardiana che ha consegnato Bonnie ai suoi legittimi proprietari era entusiasta di aver preso parte a questa riunione, considerata la grande sofferenza della cucciola e dei suoi padroni in questi anni.

 “Credo che Bonnie abbia attraversato momenti davvero difficili. E il fatto che qualcuno l’abbia usata solo per fare soldi è orribile. Inoltre, probabilmente in questi sei anni, non è mai stata visitata da un veterinario, altrimenti il suo microchip sarebbe stato letto.”

La coppia ha infine dichiarato di essere felice di aver messo il microchip alla cucciola, senza il quale non sarebbero mai riusciti a ritrovarla.

Potrebbe interessarti anche: Cane rapito viene ritrovato in un allevamento illegale di cuccioli in Lituania

M. L.