Home News Coronavirus, la regina Elisabetta trasferisce i suoi cavalli fuori Londra

Coronavirus, la regina Elisabetta trasferisce i suoi cavalli fuori Londra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:25
CONDIVIDI

Cavalli reali trasferiti fuori Londra. L’ordine della Regina prima della quarantena

cavalli regina elisabetta
Cavalli della Regina Elisabetta @Instagram

Prima che scattasse la piena emergenza da Coronavirus, la Regina Elisabetta ha ordinato il trasferimento dei suoi cavalli dalla scuderia di Buckingham al palazzo di Hampton Court, fuori Londra. Nonostante la pandemia e le restrizioni, la Regina prima di essere messa in quarantena con il principe Filippo nel castello di Windsor ha pensato alla sicurezza e al benessere dei suoi cavalli.

“I cavalli della regina sono stati trasferiti nel palazzo di Hampton Court, dove rimarranno finché non saranno richiesti per impegni ufficiali”, viene scritto in un post pubblicato sulla pagina instagram ufficiale della Famiglia Reale.

Nell’immagine si possono ammirare due dei cavalli della carrozza reale, scorrazzare liberamente in un bellissimo prato verde. Fin dalla tenera età di 4 anni, Elisabetta II ha imparato a montare a cavallo. Anche a oltre novantanni la Regina non sembra rinunciare a questo piacere, concedendosi di tanto in tanto una passeggiata. Elisabetta II è stata immortalata in sella a 93 annia nel parco della residenza di Balmoral, la sua tenuta di campagna in Scozia.

Gli equini sono una vera passione della Regina che si è sempre occupata personalmente dei cavalli reali, arrivando, come recitano i titoli di tutto il mondo a prestare loro anche un palazzo reale per proteggerli dalla pandemia.

Cancellata la Royal Windsor Horse Show

Regina Elisabetta pellicce
Regina Elisabetta Fonte Foto GettyImages

Non solo i cavalli reali sono stati spostati dal centro di Londra. Per la prima volta, dopo 77 anni, la Royal Windsor Horse Show, gara di endurance, promossa dalla casa reale, è stata sospesa. L’evento che si doveva svolgere il 16 marzo 2020 è stato cancellato per l’emergenza covid 19. Secondo le indiscrezioni, sarebbe stato rinviato al 2021.

La manifestazione fu promossa la prima volta nel 1943 per una raccolta fondi che era destinata a far fronte alle spese di guerra.

 

 Ecco il post ufficiale:

Altro post

Lutto in casa reale: muore il cavallo della scorta della Regina Elisabetta

C.D.