Home News Corrida: morti due toreri in Spagna

Corrida: morti due toreri in Spagna

CONDIVIDI

torero morto

La corrida per molti è una festa tradizionale arcaica e in Spagna molti comuni stanno decidendo di vietare questo spettacolo d’intrattenimento in cui viene messo a morte un toro.

Mentre a Pamplona sta finendo la corsa dei tori,con la Festa di San Firmino, in programma dal 7 al 14 luglio, che anche quest’anno registra numerosi feriti, nell’arena di Teruel, in Aragona, un giovane torero professionista di 29 anni, Victor Barrio è morto dopo essere stato incornato da un toro, di nome Lorenzo di 529 chili. L’esemplare ha colpito il torero sotto l’ascella e al torace, arrivando al cuore e ai polmoni, mentre un corno ha reciso l’aorta. Il torero  stato subito soccorso e trasferito in ospedale ma non è stato possibile salvargli la vita. Era dal 1985 che non accadeva la morte di un torero per questo, l’incidente seguito in diretta da migliaia di spettatori e in televisione ha scioccato profondamente l’opinione pubblica.

Uno spettacolo degli orrori in cui viene perpetrata una violenza a titolo gratuito, condannata dagli animalisti di tutto il mondo: vite spezzate per il macabro gusto d’intrattenere.
Come sempre in questi casi, sui social si è scatenata la  polemica e non sono mancati i gruppi di animalisti più estremisti che hanno esaltato la morte del torero tra cui la creazione di una pagina intitolata: “Yo soy toro – Te lo mereces, Víctor Barrio, matador y torturador de toros”, ovvero “Io sono il toro – Te lo meriti, Victor Barrio, assassino e torturatore di tori”.

Tuttavia, non si tratta dell’unica vittima, in questo periodo, in cui si susseguono le feste tradizionali con le corse dei tori e corride in Spagna. Un altro giovane spagnolo di 28 anni è deceduto a Pedreguer, vicino Valencia, dopo essere stato incornato da un toro durante una corsa. Anche in questo caso, il giovane è stato colpito a cuore e polmoni mentre stava cercando di aiutare un altro corridore a rialzarsi.

Il video della morte in diretta del torero è stato condiviso in rete. Tutti noi ci chiediamo che gusto ci sia nel vedere morire un essere vivente solo per divertimento. Lo sguardo è lo stesso e accomuna tutte le creature comunicando il dolore, la sofferenza, il terrore puro e la paura.

ECCO IL VIDEO SHOCK