Home News Cane abbandonato, trovato quasi senza vita: arrestato il proprietario

Cane abbandonato, trovato quasi senza vita: arrestato il proprietario

CONDIVIDI
Courage
Courage (Facebook)

La brutta vicenda di Courage, un cane abbandonato, trovato quasi senza vita: corsa contro il tempo per salvarlo, arrestato il proprietario.

L’uomo accusato di aver lasciato un cane morire di fame legato a una catena in un’area boscosa a Gray Court è stato arrestato giovedì con le accuse di crudeltà sugli animali. Michael Christopher Yeargin è stato rinchiuso nel Johnson Detention Center, accusato di maltrattamento di animali e successivamente è stato rilasciato su cauzione. Gli agenti dell’ufficio dello sceriffo della contea di Laurens sono stati chiamati in una residenza in Carriage Farms Court, dove il cane era incatenato. Il cane è stato preso in custodia dal Laurens County Animal Control l’8 settembre e ribattezzato “Courage”.

Leggi anche –> Abbandono animali: sette cani morti in sacchi neri a New York

Courage e la corsa contro il tempo per salvarlo

Il povero cane non era in grado di stare in piedi da solo o alzare la testa ed è stato sottoposto a cure presso l’Ospedale per animali di Clinton. Courage, un pit bull terrier, era emaciato ed era rimasto senza cibo e acqua. Il capitano della LCSO Chris Martin ha scoperto che il proprietario del cane era presumibilmente Yeargin indagando sul caso. Così ha emesso un mandato di arresto contro di lui. La ricostruzione del ritrovamento del cane è sconcertante: “La scorsa notte, mentre la maggior parte di noi si stava preparando per andare a letto, un agente di controllo degli animali di Laurens ha risposto a una chiamata. Quando arrivò, trovò una casa bruciata e tre cani incatenati davanti. Mentre stava controllando quei cani, sentì qualcos’altro… un debole grido dal profondo del bosco dietro la casa”.

Seguendo i rumori, a circa mezzo miglio nel bosco, l’agente “ha trovato questo cane. L’animale era incatenato con una grossa catena e non in grado di reggersi in piedi, l’ufficiale di controllo degli animali prese il suo corpo quasi senza vita e lo portò sul suo camion”. Il cane pesava circa 17 chili, quando avrebbe dovuto pesarne una trentina. Si tratta del secondo caso simile a Laurens, nel giorno di poche settimane. Courage sta reagendo bene e le sue condizioni sono in via di miglioramento.

Potrebbe anche interessarti –> 400 animali uccisi sulla stessa strada dove è morto Titan

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI