Home News Angeli dei 4 Zampe Crudeltà animali: abbandona cani in canile e chiede di sopprimerli

Crudeltà animali: abbandona cani in canile e chiede di sopprimerli

CONDIVIDI
eutanasia cani
Abbandona cani anziani in canile

Porta i suoi cani in canile e chiede che siano soppressi

Saltellavano ai suoi piedi, ignari del destino al quale li stava condannando. Erano allegri, come sempre, ai piedi del loro padrone, fiduciosi. Eppure, per questi due esemplari, un bassotto e un incrocio di pomeriana, piuttosto anziano, la vita sarebbe cambiata da lì a poco.

Il padrone li aveva portati presso il canile municipale Devore Shelter, chiedendo esplicitamente che il bassotto fosse sottoposto ad eutanasia.

Secondo il proprietario, l’esemplare avrebbe morso diverse e per questo non era possibile farlo adottare. Ecco perché, il padrone ha anche accettato di pagare una sovrattassa per la procedura dell’eutanasia.

Alcuni volontari hanno diramato la notizia ad un’associazione animalista locale, la A.R.T And Paws Animal Rescue, affinché intervenisse per salvare i due esemplari.

Immediato il commento e l’appello straziante dello staff dell’associazione.

“E’ stato straziante quando il proprietario si è rifiutato d’inserire il bassotto in un percorso di recupero comportamentale. Ha pagato per sopprimerlo. Le uniche persone che potrebbero riscattalro sono i proprietari stessi”. Hanno denunciato i volontari.

L’associazione ha spiegato di aver contatto i legali in quanto il canile non si è accertato della pericolosità del bassotto.

“Non vi è alcuna valutazione fatta dal rifugio per dimostrare che le dichiarazioni del padrone siano attendibili. Se il cane ha dei problemi comportamenti, ci sono diverse organizzazioni disposte al suo recupero per la riabiliazione”.

L’associazione ha fatto richiesta di adozione dei due cani. Inizialmente, il canile ha respinto la richiesta.

Dopo una serie di azioni tramite i legali, nell’arco di pochi giorni, l’associazione è riuscita a riscattare il bassotto e il pomeriana.

“Abbiamo preso anche l’amica e sono stati consegnati presso uno stallo, dopo una visita dal veterinario”. Scrive una volontaria, negli aggiornamenti della storia di questi due cani.

Dalle immagini, a differenza di quanto è stato sostenuto dal proprietario, il bassotto si è rivelato affettuoso e molto dolce.

Adesso, i volontari sperano adottare questi due amici insieme.

Il video del momento in cui il padrone ha portato il cane in canile

I due cani in salvo presso il rifugio


C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI