Home News Cuccioli di cane abbandonati in una scatola davanti a una chiesa

Cuccioli di cane abbandonati in una scatola davanti a una chiesa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:27
CONDIVIDI

Cuccioli di cane abbandonati davanti a una chiesa: la reazione dei parroci

Cuccioli di cane abbandonati davanti a una chiesa (foto Facebook)
Cuccioli di cane abbandonati davanti a una chiesa (foto Facebook)

La vicenda è avvenuta l’8 agosto dello scorso anno. Ci troviamo in Polonia, nella fattispecie davanti alla parrocchia della Visitazione della Beata Vergine Maria di Będzin.

Proprio qui, in quella data i parroci aprendo le porte della chiesa hanno trovato davanti ai loro occhi due scatole di medie dimensioni. Curiosi di conoscere il contenuto, i sacerdoti hanno aperto i pacchi e all’interno trovano sette cuccioli di cane meticcio.

Facile pensare che per i parroci è stata una sorpresa del tutto inaspettata, ma oltre allo stupore hanno deciso di fornire le prime cure a quei cuccioli di poche settimane.

Sembra quasi la trama del famosissimo film “Marcellino Pane e Vino”, ma questa storia è leggermente diversa in quanto i protagonisti sono dei cagnolini. I sacerdoti comunque hanno subito nutrito i cani e avvertito la polizia. Non potevano tenerli con se in parrocchia.

“La stupidità umana non conosce limiti”, ha affermato uno dei parroci sul proprio profilo Facebook. Infatti l’uomo stupisce sempre in negativo.

I nostri amici a quattro zampe, dopo la benedizione in parrocchia sono stati portati al rifugio di Sosnowiec, dove sono stati esaminati da un veterinario e vaccinati.

Oggi i nostri amici a quattro zampe scoppiano di salute e tutti e sette sono riusciti a trovare una sistemazione ottima in una vera casa dove una vera famiglia li ama alla follia.