Home News Cucciolo di cane gioca con la volpe: Red e Toby esistono davvero

Cucciolo di cane gioca con la volpe: Red e Toby esistono davvero

CONDIVIDI

Cucciolo di cane e la volpe giocano insieme

Una scena che sembra il remake della Disney “Red e Toby”. Niente live action ma vita quotidiana d’interazione tra specie domestiche e selvatiche. La coabitazione e la convivenza tra specie porta ad incredibili sorprese e niente può escludere i sentimenti e l’empatia, facoltà innate in ogni essere vivente.

Sul litorale della Toscana, all’interno del Parco dell’Uccellina, nel Comune di Cala di Forno, in provincia di Grosseto, un cucciolo di cane ha famigliarizzato con una volpe.

La meticcia di pochi mesi mesi è stata filmata dalla padrona all’interno del recinto del suo casale.

Nel video si vede il cucciolo giocare con una volpe situata dall’altra parte della recinzione.

All’inizio, si ha la sensazione che la volpe intendesse distrarre il cucciolo per crearsi un passaggio. Dopo pochi istanti, la scena fornisce una tutt’altra versione confermando che queste due creature hanno invece giocato insieme. Infatti, si vede il cane correre e abbaiare al fianco della volpe dall’altra parte del recinto. L’esemplare selvatico sembra stare al gioco e inizia a provocare il cane correndo a sua volta avanti e indietro, per poi sparire nel bosco e tornare a cercare il cucciolo, invitandolo nuovamente al gioco.

Il raffronto con l’amicizia tra Red e Toby è d’obbligo. Lo stesso Walt Disney aveva detto d’ispirarsi alla natura, di trarre i suoi personaggi osservando il regno animale.

Un video che ha conquistato migliaia di utenti e che ci ricorda altri casi simili di amicizie tra diverse specie come l’amicizia tra un orso e un cane  e quella tra un orso e un lupo che hanno giocato insieme nel Parco Nazionale d’Abruzzo.

 

Ecco il video del cane e della volpe:

 

Ti potrebbe interessare–>

Animali selvatici più famosi della Disney: dal Re Leone a Dumbo

Walt Disney: alla riscoperta dei suoi piccoli protagonisti…

C.D

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.