Home News Il minuscolo cucciolo di gatto ruba la gigantesca cuccia del cane

Il minuscolo cucciolo di gatto ruba la gigantesca cuccia del cane

Il minuscolo cucciolo di gatto ruba la cuccia al cane di casa

gatto ruba cuccia cane
@Instagram

Una simpatica scena del quotidiano che mette a confronto un adorabile minuscolo gattino con un cane. Una rivalità storica che passa ora su altri piani: il dominio della casa e degli spazi.

Il cucciolo, probabilmente arrivato da poco nella sua nuova famiglia, sta imparando a prendere conoscenza e confidenza con l’ambiente e sta cercando di socializzare con il cane di casa. Un anziano esemplare di razza Golden Retriever che non sembra molto apprezzare la presenza di quel piccolo intruso.

La conquista della casa è una delle missioni principali del nuovo arrivato. Soprattutto le aree di maggiore confort. E’ risaputo che i gatti sono per natura esseri indipendenti e autonomi. Amano scegliere da soli il luogo dove riposare e soprattutto s’impossessano di tutti gli spazi più strategici.

Quello che non viene mai detto è come nella maggior parte dei casi sono proprio loro ad averla vinta. Ce lo dimostra ancora una volta questo divertente video condiviso su Instagram. Il minuscolo felino riesce a cacciare il cane da una cuccia enorme. Senza bisogno di parole o di traduzioni, si vede chiaramente il micio avvicinarsi alla cuccia, osservando il cane che, dopo essersi accorto della presenza del gatto, si alza e va via.

Risultato? Il povero golden retreiver ha abdicato la sua cuccia, trovandosi a dormire sul parquet di casa. Dal canto suo, il minuscolo cucciolo di gatto ha subito profittato della situazione per collocarsi al centro della gigantesca cuccia morbida e confortevole, nella qual sembra scomparire tanto è piccolo di dimensioni.

Amicizia cani e gatti

A dire il vero, questa simpatica scena appare come l’inizio di una grande amicizia. Con il tempo, sia il cane che il gatto impareranno a conoscersi e a condividere assieme momenti di gioco e di riposo, rispettando i loro spazi. Essendo tra le specie di animali domestici più diffusi, molte famiglie hanno avuto modo di scoprire la bellissima relazione che si può creare tra un cane e un gatto. Da acerrimi nemici, si viene a creare un mondo pieno di complicità e di affetto. Come raccontato in numerose storie, la relazione è così forte che quando viene a mancare uno dei due, spesso, l’altro animale sprofonda in una forte depressione.

Tuttavia, è bene ricordare che, a differenza di quanto si possa pensare, non è la dimensione che fa il leader. In una casa, molto spesso a comandare sarà sempre il gatto!

 


C.D.