Home News Il tenero cucciolo diventato grande cerca sempre un altro cane per dormire

Il tenero cucciolo diventato grande cerca sempre un altro cane per dormire

Un dolce cane ha preso l’abitudine fin da cucciolo di dormire sopra gli altri cani

cane dorme contatto cani
La piccola Edna che dorme su un altro cane all’asilo nido

I nostri compagni a quattrozampe non la smetteranno mai di sorprenderci. Riescono sempre a incantarci con le loro espressioni e la loro natura un po’ impacciata. Capaci di donare amore in ogni circostanza, ci accolgono allegramente, dimostrando i loro più elevati sentimenti. I cani provano sentimenti anche nei riguardi dei loro simili. Hanno simpatie, creano amicizie, s’innamorano e come le persone provano antipatie.

Anche se nel corso dei millenni di addomesticamento, i cani hanno perso buona parte del senso di solidarietà del branco, a differenza dei lupi, permane in loro qualche retaggio. Lo si può notare nei luoghi dove i cani socializzano, formano dei branchi, nei rifugi o nei canili dove si creano dei gruppi e arrivano a proteggersi a vicenda. Per istinto, riconoscono il cucciolo, il cane anziano o malato. Attraverso segnali e codici di comunicazione propri della loro specie, si crea la gerarchia all’interno della loro organizzazione sociale.

Osservando i cani è possibile imparare il loro linguaggio, capire le dinamiche che si creano tra di loro, scoprendo un equilibrio naturale che si fonda sul rispetto della natura stessa di ogni singolo “individuo/esemplare”.

Il cane che dorme sempre sugli altri cani

Ed è così che un cucciolo in un asilo nido per cani, ha saputo conquistare i suoi compagni e il cuore dei responsabili del centro. Il cucciolo di nome Edna aveva l’abitudine di dormire vicino a un altro cane. Per riposare ha bisogno di sentire il contatto, il calore e la superficie comoda e pelosa dell’altro corpo.

Edna è stata infatti notata dai dipendenti per la sua estrema tenerezza con la quale è cresciuta, preservando le sue abitudini. Cerca sempre un punto soffice dove spiccare un sonnellino. I responsabili del canile hanno scattato diverse fotografie con le quali hanno voluto raccontare il dolce comportamento di Edna che ha preservato anche da cane adulto. Ovunque sia, dopo aver sgambettato o giocato, al momento del riposo va sempre alla ricerca di un altro cane sul quale addormentarsi. L’elemento più simpatico è che nonostante tutto, quasi tutti i cani le consentono di dormirgli addosso. E non solo. Crescendo di dimensioni Edna non ha problemi a servirsi di cani di dimensioni più piccole.

“Tutti i cani sembrano apprezzare la compagnia e le sue coccole, persino quelli più piccoli”, commenta Brianna Gottfried, una delle dog sitter che lavoro nell’asilo nido.

“Quando è il momento di tornare a casa, devo sempre staccarla da un altro cane”, ha aggiunto la Gottfried. Secondo le indiscrezioni, Edna ha la stessa abitudine a casa.

Il post di Edna all’asilo nido:

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Does anyone else’s pup look for the fluffy dogs to snuggle with??? 😂🥰

Un post condiviso da Brianna Gottfried (@brigottfried) in data:


C.D.