Home News Cucciolo salvato da volontari cerca casa e trema per la paura –...

Cucciolo salvato da volontari cerca casa e trema per la paura – VIDEO

CONDIVIDI
cucciolo paura
Il cucciolo salvato da una vita di stenti

Il cucciolo salvato da una vita di stenti: nel filmato realizzato dai volontari trema per lo spavento.

Un cucciolo di appena 13 settimane è stato trovato in mezzo alla strada. Così piccolo si è ritrovato già a vivere di stenti in mezzo alla strada, come purtroppo capita a troppi, tanti randagi. Si tratta di una cagnolina, che comunque è stata fortunatamente trovata ed accolta in un rifugio per cani. Questa vicenda è successa in California, negli Stati Uniti. Per ora a questo tenero animaletto non è stato dato ancora un nome. Si trova presso il ‘Carson Animal Services’ dallo scorso 18 settembre. Ed i volontari che lavorano all’interno della struttura hanno anche realizzato un video per cercare di sensibilizzare le persone a farsi avanti ed adottarla. Nel filmato si vede il tenero cucciolo tremare per la paura. Segno che, nonostante abbia appena tre mesi di vita, deve averne viste delle brutte.

Cucciolo abbandonato viene salvato: trema di paura

Sulla pagina Facebook ‘Saving Carson Shelter Dogs’ si legge un messaggio in proposito. I volontari hanno scritto quanto segue. “Questo cucciolo femmina è spaventato e tanto, tanto impaurito. Stiamo cercando quello che le servirebbe. Ovvero una bella famiglia che la amerà e la addestrerà e la farà vivere dentro casa. Per favore, condividete questo messaggio, ne va della sua vita. Adottatela, grazie!”. Sempre negli Stati Uniti arriva la storia di un altro cagnolino sfortunato. Qualuno lo aveva lasciato al proprio destino all’interno di un parco, scagliandolo all’interno di una siepe. Come se non bastasse aveva anche delle brutte lesioni, tra le quali un preoccupante trauma cranico.

La crudeltà di certa gente non ha fine

Per fortuna qualcuno si è accorto di lui e ha avvertito dei volontari, i quali lo hanno portato da un veterinario per sottoporlo a cure urgenti. Sulle prime c’era molta preoccupazione nei confronti di questo esserino. Risulta incredibile che una palletta di pelo così tenera potesse risultare indesiderata al punto da trattarla con così tanta crudeltà. Ma purtroppo al mondo ci sono persone che fanno del male senza rendersene conto o senza importarsene minimamente.

A.P.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.