Home News Daniela Martani “Meglio essere leccata da un cane che da un...

Daniela Martani “Meglio essere leccata da un cane che da un uomo”

CONDIVIDI

Daniela Martani ex concorrente del Grande Fratello 9 vegana convinta si scaglia duramente contro i carnivori.

Daniela Martani che dorme con il suo cane foto Instagram

Daniela Martani durante un programma radiofonico si era descritta come una donna ecosessuale: “Gli ecosessuali pensano che la terra sia una vera e propria amante, moltiplicatrice di erotismo. È una cosa meravigliosa. Io sono ecosessuale, anche San Francesco parlava alle piante, ai fiori e agli alberi”.

Buddista convinta nel 2018 aveva anche avuto una brutta discussione con Giulia De Lelis che aveva definito “peracottara” a causa delle numerevoli foto postate da Giulia mentre indossava delle pellicce su Instagram, l’epico battibecco fece molto clamore.

Quello che in questo momento fa riflettere sono le ultime dichiarazioni rilasciate dall’ex gieffina durante il programma radiofonico la zanzara condotto da Giuseppe Cruciani.

potrebbe interessarti anche—>Star vegane, 18 celebrità che provano come questo stile di vita sia il top

Riferendosi ad Alberto Gottardo anche lui speaker radiofonico che a gennaio 2019 nella stessa celebre trasmissione radiofonica aveva riservato parole poco carine contro la città di Napoli, Daniela ha riservato parole per niente elogianti:

Io dormo con un cane nel letto. Alberto Gottardo darebbe un calcio ad un cane che viene a leccarlo perché ha la fobia. Ma non gli fanno schifo le porcherie più zozze che fa con sua moglie?

E alla domanda del conduttore Cruciani, su cosa avesse portato la donna a paragonare le porcherie animali con quelle della donna, l’ex gieffina ha risposto : “Perché io sento spesso questa cosa, purtroppo, di persone che sono schifate se il cane le lecca. Io sento di coppie che fanno veramente delle zozzerie, davanti, dietro, sopra e sotto”.

E quando  Cruciani , ha fatto notare il  suo parere, ovvero che i rapporti tra persone non sono proprio la stessa cosa di un cane che lecca, Daniela ha risposto stizzita: ” Ma stiamo scherzando? E’ peggio. L’animale è molto più pulito degli esseri umani. A me il cane non fa per niente schifo se mi lecca”

potrebbe interessarti anche—>Cruciani conduttore del programma ;La Zanzara; porta tre agnelli appena macellati in studio

Foto Instagram Daniela Martani

Giuseppe Cruciani ha poi ironicamente chiesto alla ragazza se per lei fosse preferibile farsi leccare da un cane o dal suo partner e Daniela ha risposto asserendo che le due cose fossero completamente diverse.
Ma che c’entra? Sono due cose diverse. Il cane mi lecca in faccia, sulla guancia, non è che mi lecca lì”.

Lo speaker si è poi riferito all’attivismo di Daniela come vegana chiedendole se fosse disposta ad andare a letto con un carnivoro e la risposta della donna ha lasciato tutti stupiti :

Io faccio l’amore, non sc..o . Sono due cose diverse. L’ultima volta che mi è successo, l’ho fatto con una persona vegetariana che comunque ha la mia stessa visione del mondo. Se posso evito il carnivoro. Io con uno tipo che guarda i cinghiali e sogna di mangiarseli, non ci andrei mai, manco pagata. Meglio il cane di un carnivoro”.

Giuseppe ha poi continuato sull’argomento chiedendo a Daniela da quanto tempo non avesse rapporti con qualcuno e lei per nulla imbarazzata ha risposto con molta naturalezza :“Un paio di mesi fa”. “ Ma era vegetariano. Sinceramente adesso andare con uno che mangia carne da mattina alla sera, non mi verrebbe nessuna voglia. Ma non ci andrei nemmeno a cena, questo è il punto”.

potrebbe interessarti anche—>Lo hanno impiccato e poi bruciato nell;area barbecue: la foto shock che sconvolge i social

Foto Instagram Daniela Martani

Cambiando argomento è stato chiesto alla Martani se il fatto di trovare nei parchi persone che fanno il barbecue desse fastidio alla vegana convinta che è. E la sua risposta ovviamente non ha tardato ad arrivare:

Io sto tranquillamente seduta sul balcone e devo sentire la tua puzza schifosa di carne bruciacchiata? La differenza è che io non do fastidio a nessuno se mi porto il cane a letto. Invece il barbecue dà molto fastidio”.

Fra l’altro mi è capitato d’estate di andare al parco e c’erano tutti questi che facevano il barbecue. Son dovuta andare via. Non soltanto impuzzoliscono con questo odore nauseabondo di carne morta, ma il fumo è veramente fastidiosissimo”.

“Ma perché devono vietare il fumo nei luoghi pubblici e non il barbecue?”

E voi che ne pensate? siete d’accordo con Daniela Martani?

View this post on Instagram

Video girato da @pippo_pelo a mia insaputa però lo posto. Ecco il video in cui stacco i cartelloni abusivi del #circoorfei sul lungomare di #cervia. Gli animali nei circhi non si divertono, le tigri vivono prigioniere in gabbie minuscole, gli elefanti sono incatenati per la maggior parte del tempo costretti a fare numeri pericolosi e innaturali a suon di frustate. Il #circo uccide la libertà e la dignità di questi animali. Ti piacerebbe essere privato della libertà e rinchiuso in una gabbia per tutto il resto della tua vita? Ti piacerebbe vedere la luce solo quando ti devono sottomettere e obbligare a fare esercizi che non sono naturali per te? 2000 animali selvatici sono detenuti nei circhi, luoghi in cui le caratteristiche etologiche di questi esseri senzienti non vengono assolutamente rispettate, la maggior parte sono animali in via d'estinzione, trattati come burattini per far divertire gli idioti che non capiscono quanta sofferenza c'è dietro. L'Italia è vergognosamente ancora uno dei pochi paesi in Europa che permette di utilizzare animali nei circhi. Quando ci evolveremo? È una vergogna

A post shared by Daniela Martani (@danielamartani) on

L.L.

potrebbe interessarti anche—>La scelta vegana di un;ex allevatrice di suini: quello che i consumatori non sanno

potrebbe interessarti anche—>Meghan Markle vuole crescere Archie vegano la Regina Elisabetta dice no!

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI