Home News Stanno per demolire una roulotte, scoprono una famiglia di gatti

Stanno per demolire una roulotte, scoprono una famiglia di gatti

Alcuni operai, in procinto di demolire una roulotte, scoprono una famiglia di gatti nascosta al suo interno

demoscono roulotte scoprono gattini mamma
Uno dei gattini salvati dalla roulotte (Foto Facebook)

Alcuni dipendenti di una discarica a Livingstone, in Scozia, stavano svuotando una vecchia roulotte per procedere poi alla sua demolizione.

Durante l’operazione però gli addetti hanno udito dei lamenti provenire dal veicolo. Immediatamente gli operai hanno interrotto le operazioni di demolizione per controllare la situazione, facendo un’inaspettata scoperta. Nascosta nella roulotte c’era un’intera famiglia di gatti.

Famiglia di gatti trova riparo in una roulotte abbandonata

famiglia gatti roulotte
Uno dei gattini salvati dalla roulotte (Foto Facebook)

I micetti trovati avevano bisogno di cure e di essere visitati al più presto. Gli operai hanno allertato la Cats Protection West Lothian Branch, un’organizzazione di salvataggio animali, per recuperare i felini.

Poco dopo i volontari dell’associazione erano all’opera per cercare di avvicinare e portare in salvo i piccoli. La famiglia era composta da tre micetti, di appena un mese, e la loro mamma gatta, di circa un anno.

Probabilmente la gatta era in cerca di un luogo tranquillo e sicuro dove dare alla luce i piccoli e ha trovato riparo nella vecchia roulotte. Dopo il parto, la mamma è rimasta all’interno del veicolo con i suoi micetti.

Inizialmente la gatta non riponeva molta fiducia nello staff dell’organizzazione. Si mostrava sempre molto protettiva nei confronti dei gattini e non accettava di buon grado la presenza dei volontari.

I membri dell’associazione hanno cercato di conquistare la fiducia della gatta offrendole del cibo e dopo 48 ore sono riusciti nel loro intento. Capendo le buone intenzioni dei soccorritori, la neomamma ha accettato le coccole e gli abbracci e ha anche permesso ai volontari di accarezzare i gattini.

Potrebbe interessarti anche: Mylo, il gatto abbandonato a tre zampe diventa una star del web

Mamma e micetti sono stati condotti al rifugio per essere visitati e affidati alle cure dei volontari. Ma la storia ha un colpo di scena.

Il giorno dopo, gli operai della discarica avevano ripreso le loro operazione di demolizione della vecchia roulotte quando hanno sentito un altro lamento.
La situazione era chiara: vi era un altro micetto nascosto da qualche parte.

Gli addetti sono riusciti a trovare il felino e uno degli operai l’ha condotto al rifugio, per farlo riunire alla sua famiglia.

Per il momento tutti i quattro zampe salvati sono ospiti dell’organizzazione. Appena possibile l’associazione provvederà a trovata una sistemazione definitiva per ognuno di loro.

M. L.