Home News Deve dire addio al suo cane: invita tutti a fare l’ultima passeggiata...

Deve dire addio al suo cane: invita tutti a fare l’ultima passeggiata al suo fianco

CONDIVIDI
Walnut
Walnut

Recentemente abbiamo condiviso un cortometraggio commuovente, realizzato da un regista canadese che ha voluto raccontare il significato e il momento di dolore di una persona che deve prendere la decisione di dire addio al proprio cane. Una scelta etica che contribuisce a mettere un fine alla sofferenza del proprio compagno a 4zampe ma che al contempo richiede molto coraggio nell’affrontarla. Nel web ci sono molte testimonianze di persone che hanno dedicato una lettera, un video, una foto o semplicemente un messaggio al loro cane. Alcuni, addirittura, hanno intrapreso un ultimo viaggio al fianco del loro compagno a 4zampe.

Sui social spunta una nuova e commovente storia, quella di Walnut, un levriero, whippet, di 18 anni, arrivato alla fine del suo percorso, al fianco del suo amico umano. Per trovare il coraggio di salutarlo, il proprietario, Mark Woods ha diramato un evento, invitando i proprietari di cani a fare un’ultima passeggiata lungo le coste frastagliate di North Cornwall, nel Regno Unito. Un luogo dove Walnut amava passeggiare sulla spiaggia.

Per salutarlo, Woods ha voluto condividere questa intimità con chi sa cosa significa amare il proprio cane, considerandolo un membro della famiglia: amici, parenti e tutti coloro che lo desiderano potranno in questo modo stare al fianco di Woods e Walnut, sabato prossimo, 12 novembre, per l’ultima volta a Newquay.

“Purtroppo devo prendere la decisione di sottoporre Walnut all’eutanasia. Invito tutti alle 9h30 a condividere con me l’ultima passeggiata sulla spiaggia che lui ama, quella di Porth. Mi piacerebbe se gli amanti dei cani, proprietari e amici si uniscano a noi per una piccola festa dedicata a Walnut”, ha scritto Woods su Facebook.

“Ha avuto una vita incredibile e ha raggiunto un traguardo raro per la sua razza, arrivando fino ai suoi 18 anni. Adesso è pronto a lasciarmi”, scrive Mark.

Molte persone hanno risposto all’appello, esprimendo la solidarietà e l’adesione alla passeggiata per Walnut. Una commozione generale che tocca le corde dei sentimenti più profondi e che ha trovato la risonanza giusta per comunicare a tutti quanto sia importante e meraviglioso quel legame che ci unisce agli animali.

Storie di fedeltà e di affetti che sicuramente trovano il loro comune denominatore in quel sentimento universale che ci unisce e troppo spesso dimenticato negli affanni quotidiani.

“Ho pianto leggendo l’appuntamento per la passeggiata con Walnut”, commenta un utente, mentre sui social la condivisione dell’appuntamento all’insegna dell’hashtag #walkwithwalnut sta raccogliendo migliaia di condivisioni, parole di affetto ed espressioni di vicinanza.