Home News Donna vola con il suo pony da compagnia come supporto emotivo

Donna vola con il suo pony da compagnia come supporto emotivo

CONDIVIDI

Abrea Hensley è la proprietaria di Flirty un piccolo pony che le da sopporto emotivo e per questo la donna lo porta con se in ogni dove, anche quando deve prendere un aereo.

Il pony Flirty in aeroporto pronto a partire (foto Instagram)

Abrea Hensley è una donna con una forte allergia che non può tenere come animale domestico/ supporto un cane. Soffre di un disturbo post traumatico da stress ed ha quindi bisogno di un supporto emotivo nei momenti che potrebbero crearle del disagio causandole tremendi attacchi di panico.

Amberley Babbage l’addetta al check-in dell’aeroporto internazionale O’Hare di Chicago è rimasta stupita alla vista del piccolo animale  che si è presentato in compagnia della padrona per imbarcarsi sull’aereo. ed ha infatti dichiarato:

Ho fatto una doppia ripresa. All’inizio, ho pensato che fosse un cane molto grande. Era così calma, solo lì.”

Tutti i passeggeri e i membri dell’equipaggio del volo American Airlines per Omaha, nel Nebraska, dove la donna si è imbarcata in compagnia del suo amato pony Flirty erano molto incuriositi dall’animale di servizio.Anche i piloti sono usciti a salutare l’insolito passeggero.

Hensley porta con se il piccolo cavallino ovunque, Flirty ha circa 7 anni e pesa quasi 62 chilogrammi e funge da supporto emotivo alla donna tranquillizzandola e ricordandole di prendere le medicine quando viene sopraffatta dalle emozioni.

Non so cosa farei senza di lei, anche se oggi fossi guarita“, ha detto Hensley a un giornale locale . “È la mia compagna costante.”

potrebbe interessarti anche—>Cavalli miniatura: alla scoperta delle razze pony

La compagnia aerea American Airlines è stata felice di dare il benvenuto a Flirty a bordo in una foto pubblicata su instagram infatti Flirty è in compagni dei piloti felici e sorridenti di averla a bordo .

“Riconosciamo l’importante ruolo che cani, gatti e cavalli in miniatura addestrati possono svolgere nella vita delle persone con disabilità, inclusi, ma non limitati a, disabilità visive, sordità, convulsioni e problemi di mobilità”, ha dichiarato  un portavoce della compagnia. “Sono i benvenuti in cabina, gratuitamente, se soddisfano i requisiti.”

Flirty sull’aereo mentre viaggia con la sia amica umana foto Instagram

Nonostante sia stato un viaggio molto tranquillo e privo di stress Hensley, secondo quanto riportato dai giornali locali non acquisterà subito un altro biglietto aereo. Anche se il pony si è comportato in maniera esemplare il viaggio è stato molto stressante.

È troppo difficile assicurarsi che Flirty non dia fastidio agli altri passeggeri“, ha scritto Hensley  in un post su Twitter, riflettendo sul fatto  che nonostante avesse i posti nella paratia, “Flirty non poteva fare a meno di spingere il posto della persona nell’ultima fila della prima classe”.

potrebbe interessarti anche—>Animali domestici, una sentenza del Tar stabilisce che anche il pony lo è

I pony come Flirty  possono volare nelle cabine commerciali come animali di servizio , secondo il Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti , ma non tutti pensano che sia una buona idea.

Il comico Whitney Cummings ha postato  su Twitter una dichiarazione che ha espresso tutta la sua preoccupazione in merito al cavallo sull’aereo e a quello che comporta un viaggio così lungo per un pony.

Flirty pronto a partire foto Instagram

“Questo è senza dubbio incredibilmente stressante e distraente per le persone a bordo, ma è anche stressante per il cavallo”, ha scritto Cummings . “I cavalli sono delle prede e non sono stati creati  per percorrere 500 miglia attraverso il cielo. Se sei troppo nervoso per volare, prendi un treno o Xanax. “

Molti hanno dissentito per  le affermazioni del comico che è stato attaccato per la sua poca sensibilità per persone con problemi e per aver sottovalutato l’aiuto emotivo che un animale addestrato può fornire alle persone:“Questo cavallo era in realtà un animale di servizio addestrato per una condizione medica proprio come sarebbe un cane di servizio. In realtà è contro l’ADA non consentirlo.

L.L.

potrebbe interessarti anche—>Pet Therapy con i pappagalli finalmente anche in Italia

potrebbe interessarti anche—>Malpensa e Linate lanciano la pet therapy per la gioia dei più piccini

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.