Home News Dopo 10 anni il gatto torna a casa ma la sua sfortuna...

Dopo 10 anni il gatto torna a casa ma la sua sfortuna non è finita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:05
CONDIVIDI

Scomparso per 10 lunghi anni un gatto finalmente dopo essere sopravvissuta alla strada riesce a tornare a casa dalla sua padrona ma la sua sfortuna non è ancora finita.

dopo 10 anni torna a casa
gatto malato dopo 10 anni torna a casa (Foto GoFundMe)

Era amato e coccolato in una casa amorevole dove tutti le volevano bene , un gattino di nome Mishka era infatti un piccolo felino di Birman domestico, sfortunatamente un giorno la sua padrona la mise all’interno di un recinto all’aperto appositamente costruito per lei ma quando fece ritorno non riuscì più a trovarla.

La sua amica umana Georgia Tsatsaris, di 54 anni ha cercato ovunque la sua gattina, a Chadstone, nel sud-est della città, nel 2010, ma di lei si era persa ogni traccia.

Dopo 10 lunghi anni la signorina Tsatsaris è stata contattata dal Peninsula Vet Referral Hospital di Mornington che le  ha riferito che Mishka era stata trovata.

Il gatto era infatti stato portato in salvo da un operaio che vedendola all’interno di un cantiere edile a Port Melbourne era corso in soccorso della felina per evitare che in quel luogo angusto potesse farsi male.

Dopo 10 anni il gatto torna a casa

gatto malato dopo 10 anni torna a casa
gatto malato dopo 10 anni torna a casa (Foto GoFundMe)

Dopo mille peripezie il gatto finalmente si è fatto prendere e l’uomo ha costatato che la piccola avesse bisogno di cure veterinarie .

Quando finalmente arrivarono dal veterinario questo pote costatare che il gatto aveva il chip e non era quindi un randagio ma un gatto domestico, e venne contattata immediatamente la sua padrona che si catapultò nello studio veterinario.

“Quando la vidi apparire così sconfitta e ossuta, mi si è rotto il cuore, non riuscivo nemmeno a prenderla, lei era così magra e sembrava depressa

Non ho idea di cosa abbia passato che mi spezza il cuore, ma quando sono andato a vederla per la prima volta dopo 10 anni , ho detto il suo nome e lei ha emesso un miagolio mentre si raggomitolava su di me e mi strofinava il viso contro la guancia”.

Negli ultimi dieci anni di assenza del gatto la donna aveva divorziato e si era trasferita a 40 chilometri dalla sua vecchia abitazione.

Il veterinario appena vista la donna le confidò che il gatto era in pessime condizioni di salute e che se non fosse stato immediatamente visitato e curato il felino sarebbe sicuramente morto.

Mishka era infatti disidratata e malnutrita ma la cosa peggiore era una una grave infezione delle vie respiratorie superiori.

La donna dopo dieci anni nei quali ha sempre pensato di aver perduto la sua amata gattina si è ritrovata a gioire per il suo ritrovamento e allo stesso tempo nella situazione di non essere preparata alle spese veterinarie da sostenere  per la malattia del gatto, la donna infatti oltre ad aver divorziato è rimasta senza lavoro e non sa come sostenere le spese che dovrà affrontatre per le cure del gatto

La donna si è quindi rivolta a GoFundMe nel tentativo di raccogliere i soldi necessari per salvare Mishka.

Dopo aver vissuto per 10 lunghi anni in strada, ora che ha finalmente ritrovato la sua famiglia il gatto merita di passare i suoi ultimi anni in salute e tra persone che la amano davvero .

Potrebbe interessarti anche:

L.L.