Home News Due bimbe disperate: “Aiutateci a ritrovare il nostro cane” – VIDEO

Due bimbe disperate: “Aiutateci a ritrovare il nostro cane” – VIDEO

0
CONDIVIDI
Tub Tub

Una madre del New Jersey ha risparmiato tutto l’anno per comprare alle sue figlie gemelle un nuovo animale domestico a Natale. Poi un guastafeste ha rubato il loro regalo. Come ha riferito Meg Baker di CBS2, le gemelle di 5 anni Lana e Alani hanno lanciato una richiesta a chiunque abbia rubato il loro pomerania, Tub Tub. “Vogliamo solo amarlo e vogliamo solo prenderci cura di lui”, hanno sottolineato. La loro mamma, Dominique Searight, aveva organizzato una speciale sorpresa di Natale. Andò alla Monmouth County Society for the Prevention of Cruelty to Animals a Eatontown per prenderlo. Era la vigilia di Natale, nel pomeriggio.

“Sono entrata, ho fatto tutti i documenti e ho adottato il cane – ho preso il colletto, ho preso il guinzaglio, ho ottenuto tutto – e letteralmente stavo solo aspettando che il cane uscisse”, ha detto la donna. Ma il rifugio non ha trovato il cane di 9 anni. “All’inizio, sai, pensavamo che forse il cane avrebbe potuto essere fuori con un volontario che  lo portava a passeggio”, sottolinea  Ross Licitra, Direttore Esecutivo del Monmouth County SPCA. Pensano anche che qualcuno gli stia facendo il bagnetto.

L’ipotesi del rapimento

Licitra prosegue: “Sai, abbiamo cercato in alto e in basso il cane e non siamo riusciti a trovarlo – e ho capito che qualcuno lo ha rubato”. Non c’era traccia del cane di tre chili, a parte una cuccia vuota all’interno del rifugio. Il direttore del rifugio sottolinea: “Alla vigilia di Natale, c’è molta confusione qui. Siamo molto occupati tutto il tempo, quindi c’è un sacco di trambusto in corso”. Quindi aggiunge: “Non chiudiamo i canili per il solo fatto che Dio non voglia che ci sia un incendio o qualcosa del genere, dovremmo portare tutti questi animali fuori da qui molto velocemente”.

E’ molto difficile ritrovare l’animale. Le telecamere di sorveglianza esterne sono tutte della polizia di Eatontown, perché il rifugio non ha telecamere interne. La mamma della bimbe fa un appello a chi ha rapito Tub Tub: “Non ti rendi conto che hai rovinato il Natale di qualcuno”. Tub Tub è stato l’unico regalo che Dominique Searight aveva in programma di fare alle piccole. Non è pronta a rinunciare alla speranza e a scegliere un altro cane. La SPCA della Contea di Monmouth ha dichiarato di non aver mai subito prima il furto di un cane. Offre una ricompensa di $ 500 per qualsiasi informazione su Tub Tub.

GUARDA VIDEO

GM