Home News Due procioni irrompono in una banca, vengono catturati – VIDEO

Due procioni irrompono in una banca, vengono catturati – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:36
CONDIVIDI

Due procioni hanno fatto irruzione in una banca in California. Gli abili banditi erano interessati ad un ghiotto bottino presente negli uffici

due procioni irruzione banca
I due procioni che hanno fatto irruzione nella banca (Foto Facebook)

Circa un mese fa due scaltri procioni sono riusciti ad intrufolarsi in una banca a Redwood City, in California. Tutto è cominciato quando un uomo, intento ad utilizzare il bancomat dell’esercizio di credito, ha notato dalla finestra un tenero animaletto su una delle scrivanie degli uffici.

Convinto che si trattasse solo di un peluche, non ha dato molto peso alla sua presenza. Ma solo pochi istanti dopo, quello che doveva essere un semplice oggetto inanimato si è mosso e l’uomo ha capito che qualcuno era furtivamente entrato all’interno della struttura.

Procioni si intrufolano in una banca e creano scompiglio per trovare il loro obiettivo

due procioni entrano banca
I due procioni che hanno fatto irruzione nella banca (Foto Facebook)

Capendo che i simpatici malviventi erano rimasti bloccati all’interno della banca e che non avevano alcuna intenzione di uscire, è stata allertata la Peninsula Humane Society & SPCA per richiedere il loro intervento.

Il responsabile delle comunicazioni dell’organizzazione ha dichiarato: “Non capita tutti i giorni che un’organizzazione di soccorso animali venga contattata per occuparsi di un’irruzione in banca, ma dato che i banditi appartenevano alla fauna selvatica, eravamo i soccorritori più adeguati”.

procione banca
Uno dei due procioni all’interno della banca (Foto Facebook)

Gli agenti della Peninsula Humane Society e SPCA hanno ricostruito in che modo i due procioni sono riusciti ad entrare nell’istituto bancario. Dalle impronte trovate su un albero vicino la banca, hanno dedotto che i due banditi si sono arrampicati sui suoi rami e sono giunti al tetto dell’edificio. Da lì in qualche modo sono riusciti ad insinuarsi nei condotti d’aria, per poi raggiungere i pannelli del soffitto degli uffici e introdursi al loro interno.

Riacciuffare i due lesti animaletti non è stato per nulla semplice. I procioni infatti non si lasciavano avvicinare, ma dopo un inseguimento di dieci minuti gli agenti sono riusciti a catturarli.

I curiosi banditi hanno messo a soqquadro gli uffici, rovesciato computer, lasciato fogli sparsi ovunque e rotto diversi pannelli del tetto. Fortunatamente i due mammiferi non hanno riportato ferite.

Un piano ingegnoso solo per mettere le zampe su una scatola di biscotti alle mandorle, lasciata incustodita in una delle stanze del personale. Ma c’è da dire che anche se i criminali sono stati catturati, il loro colpo è andato a buon fine, la scatola di biscotti infatti è stata trovata… vuota!

Potrebbe interessarti anche: “Impara l’arte e mettila da parte..”: tre procioni diventano pittori -FOTO

M. L.