Home News Paulo Dybala presenta l’ultima arrivata in famiglia: ecco Kaia

Paulo Dybala presenta l’ultima arrivata in famiglia: ecco Kaia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:43
CONDIVIDI

L’attaccante della Juventus e della Nazionale Argentina insieme alla fidanzata Oriana hanno deciso di prendere un cane. Foto e notizie sul cane di Dybala.

dybala cane kaia
Il post di Paulo Dybala (Foto Instagram)

Dopo i momenti di difficoltà e angoscia dovuti al contagio da Coronavirus e alla necessaria quarantena Paulo Dybala e la fidanzata, Oriana Sabatini, hanno deciso di regalarsi un sorriso. E che sorriso! E’ stato lo stesso attaccante della Juventus e dell’Argentina ad annunciare la nuova arrivata in casa attraverso un post sul social delle foto, Instagram.

Un cane per Dybala e Oriana: la piccola Kaia

stories dybala
Altre foto della “Famiglia felice” (Foto Instagram)

Un nuovo arrivo in casa Dybala – Sabatini. No, non si tratta di un bebè!

Les presento a una nueva integrante de la familia!! Ella es Kaia” (Vi presento un nuovo membro della famiglia !! Lei è Kaia) ha scritto Paulo a corredo di una foto che lo ritrae in casa con in braccio un piccolo akita. Il tutto corredato da cuoricino rosso e l’emoticon di un cane.

Il post ha subito fatto incetta di like e commenti dei followers del calciatore e anche Douglas Costa che qualche mese fa aveva presentato Bella, un cucciolo di Samoiedo, ha apprezzato commentando con un cuore rosso.

Anche nelle stories di Dybala e Oriana Kaia è stata la protagonista di giornata: la vedete in due istantanee qui sopra; una a colori e l’altra in bianco e nero. Paulo sembra entusiasta del nuovo arrivo, lo vediamo sorridente e rilassato nella sua “familia feliz“. Finalmente.

Il calciatore e la fidanzata hanno ritrovato il sorriso e la spensieratezza di un tempo dopo un periodo complicato e difficile: entrambi risultati positivi al Coronavirus hanno affrontato la quarantena da soli a Torino senza poter far ritorno in patria come hanno fatto altri sportivi italiani e non. Dopo tanti giorni di isolamento hanno poi annunciato di essere guariti.

Potrebbe interessarti anche:

S.C.