Home News Edoardo Stoppa diffonde il numero LAV per segnalare gli abbandoni

Edoardo Stoppa diffonde il numero LAV per segnalare gli abbandoni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:43
CONDIVIDI

Nonostante le raccomandazioni su fatto che gli animai NON TRASMETTONO IL CORONAVIRUS in moltissimi li stanno abbandonando.Edoardo Stoppa ha deciso di lanciare un’appello dal proprio profilo Facebook per aiutare gli animali.

Edoardo Stoppa  contro l'abbandono
Edoardo Stoppa contro l’abbandono degli animali durante il virus diffonde i numeri messi a disposizione da Lav

Una triste percentuale di persone nonostante sia stato reso noto che gli animali non possono ne trasmettere ne tanto meno infettarsi con il virus Covid-19 stanno abbandonando queste creature, come se non fossero membri della famiglia, come se potessero essere lasciati in dietro.

In un post pubblicato su Facebook anche Edoardo Stoppa ha voluto commentare la situazione che sta coinvolgendo sempre più animali sparsi in tutta italia.

Il fenomeno dell’abbandono in questo momento delicato in cui tutta italia è stata dichiarata  zona rossa  a causa del dilagante contagio del virus covid-19 è aumentato moltissimi.

Edoardo stoppa contro l’abbandono degli animali diffonde i numeri per le segnalazioni di LAV

Foto LAV
LAV contro l’abbandono (fonte foto Istagram)

Sono infatti moltissimi  i cani e i gatti che in questo momento stanno affrontando non solo l’abbandono ma grazie anche all’hashtag #iorestoacasa che sembra finalmente abbia avuto l’effetto desiderato su  gli italiani pian piano stiano prendendo sul serio il fatto di restare in quarantena per un periodo limitato, si trovano a vagare da soli senza poter essere aiutati in completa solitudine.

In queste situazioni di crisi, di emergenza c’è chi riesce a tirare fuori il meglio di se!!!! E ahimè c’è anche chi tira fuori il peggio. Per molti il #coronavirus e’ stata la scusa per abbandonare il proprio amico a 4 zampe!!!!”

Il toccante post di Edoardo stoppa continua:”Incredibile ma vero!!!! In molti mi hanno scritto denunciando questo assurdo fenomeno!!!!”

“I CANI NON TRASMETTONO IL CORONAVIRUS ALL’UOMO QUINDI NON TROVIAMO SCUSE PUERILI.”

Edoardo Stoppa ha continuato asserendo che effettivamente gli animali domestici sono dei membri effettivi della famiglia e nessuno lascerebbe un proprio membro della famiglia al suo destino: “E ANCHE FOSSE, LO SI TIENE IN CASA E LO SI PROTEGGE COME QUALSIASI ALTRO COMPONENTE DELLA FAMIGLIA!!!!”.

Il post è stato commentato  e condiviso da moltissime persone che si sono unite all’appello di Edoardo di non abbandonare gli animali.

Anche la LAV (lega anti vivisezione) ha messo a disposizione dei numeri utili per far si che gli animali vengano aiutati  e per cercare di risolvere almeno dove possibile la situazione coronavirus.

Se infatti uscendo dalle vostre abitazioni doveste trovare un cane abbandonato potrete segnalarlo al numero 06.4461325  durante la settimana mentre il sabato e la domenica i volontari saranno reperibili al numero 320 4792598.

Nonostante quello che sta succedendo attualmente in Italia abbandonare il proprio amico a quattro zampe è un reato punibile dal codice penale i sensi dell’art. 727.

L.L.

potrebbe interessarti anche—>