Home News Elettra Lamborghini disperata e arrabbiata per non poter adottare una lepre

Elettra Lamborghini disperata e arrabbiata per non poter adottare una lepre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:40
CONDIVIDI

Elettra Lamborghini perplessa dall’epilogo degli eventi. “Le zampette non si muovono, che faccio?” dopo il ritrovamento la disperazione.

Elettra Lamborghini
Elettra Lamborghini (Foto Instagram)

La novella sposa che da poco ha subito un terribile lutto perdendo il suo adorato cavallo con il quale aveva passato i migliori momenti della sua vita, ha trovato una piccola lepre ferita sul ciglio di una strada, e indecisa su cosa fare per aiutarla ha chiesto  immediatamente aiuto ai suoi follower sul da farsi.

Potrebbe interessarti anche: Elettra Lamborghini distrutta dal dolore per la morte del suo cavallo

Elettra Lamborghini trova una lepre ferita

Elettra sconvolta dal ritrovamento della lepre era preoccupatissima per le sue condizioni di salute , infatti la piccola che era fortunatamente  viva, non riusciva in alcun modo a muovere le zampe posteriori e Elettra  grande amante degli animali ha così deciso di aiutarla, adagiandola  in una scatola e portandola nella sua macchina per poterla aiutare.

A quanto pare la Lamborghini ha deciso di recarsi da un ente specializzato, probabilmente la povera lepre era stata investita e non riusciva a muoversi per tornare nel suo habitat, ma dopo la corsa per salvarla, Elettra è rimasta preoccupata perché portandola in quel luogo non avrebbe più avuto sue notizie .

Potrebbe interessarti anche :Elettra Lamborghini morsa da un ragno dimagrisce pericolosamente

Elettra  sconvolta per la lepre

 

Elettra Lamborghini sconvolta dagli eventi (Screen storia Instagram)

La bella novella sposa era infatti disposta a portare la lepre a casa con se, per prendersene cura personalmente, ma la legge per la detenzione di animali non domestici è chiara.  Non è possibile tenere una lepre come animale domestico.

Data l’insistenza dei suoi follower che l’hanno incitata a andare nuovamente dall’ente per portare la lepre via con se la Lamborghini ha postato numerose storie di sdegno per l’impossibilità di poter adottare la povera malcapitata lepre.

In una storia postata sul social Instagram  ha infatti scritto: “Ragazzi non so come sta la lepre purtroppo .”

“L’ente alla quale mi sono rivolta (mi immaginavo fosse una delle più serie conosciute) ha preso la scatola con il leprotto senza fiatare, senza chiedermi nulla, dicendomi che non avrei potuto avere informazioni , io con il nodo alla gola gli ho chiesto  GENTIMENTE se fosse stato possibile anche solo  parlare con il veterinario  o sapere la sua fine…

“Gli ho chiesto GENTILMENTE se, qualora non ci fosse stato nulla da fare, fosse stato possibile ricevere una chiamata , l’avrei adottato io se avesse perso le zampe dietro!! I sono così, mi affeziono facilmente…e quando gli ho detto ….”senti me lo riprendo indietro ” mi è stato detto di no ….”Questo è quanto non ci sono parole “.

Elettra infatti sconvolta in un’altra storia ha continuato con il sdegno nei confronti del veterinario dell’ente e della legge  asserendo: “che legge è che non posso adottare un animaletto invalido ?! ah però se fosse stato un coniglio avrei potuto perché non è selvatico.”

Elettra è una grandissima amante degli animali e non poter adottare o aiutare un piccolo animaletto in difficoltà l’ha veramente distrutta.

L.L.