Home News Elsa era denutrita ed abbandonata in un campo di neve, tutto il...

Elsa era denutrita ed abbandonata in un campo di neve, tutto il mondo la sta aiutando

CONDIVIDI
elsa
@Facebook

Il cane ritratto in foto si chiama Elsa, appartiene alla razza Dogue de Bordeaux ed era stata abbandonata agonizzante in mezzo alla neve in una zona di campagna della regione inglese delle West Midlands. Come se non bastasse, Elsa si trovava circondata dalla neve e dal gelo. Per fortuna qualcuno di buon cuore si è accorto di lei e ha deciso di accudirla e di curarla come si deve. Alcuni veterinari l’hanno presa con loro, mentre su internet è partita una vera e propria campagna per aiutarla a cercare una famiglia e quanto meno a trascorrere un felice Natale. Questa bellissima cucciolona è stata ritrovata nei giorni scorsi, tutta rannicchiata su se stessa a causa del freddo. E poi anche fortemente denutrita, tanto da essere molto magra e da apparire con la testa sproporzionata rispetto al resto del corpo. Era anche molto spaventata. Di eventuali proprietari che l’hanno tradita così non se ne sa niente, il nome le è stato dato dai soccorritori che l’hanno portato alla ‘Birmingham’s Animal House’.

Elsa non è ancora fuori pericolo, ma tutto il mondo la sta aiutando

La dottoressa Lin Reeves che lavora lì ha detto che mai aveva assistito ad una situazione simile nel corso di 30 anni di lavoro: “Mai visto un cane ridotto come Elsa, non so spiegarmi come abbia fatto a sopravvivere senza niente da mangiare ed al freddo della notte”. Anziché pesare sui 40-45 kg, la quattrozampe raggiunge appena i 17 kg, ha danni al fegato e forse anche un tumore. Intanto però ha risposto bene alle prime cure, ma la sua espressione è perennemente triste, a causa delle grandi sofferenze che l’hanno portata fino a qui.

Ma se lei sapesse che nel giro di un giorno sono state raccolte ben 4mila sterline da parte di persone generose provenienti da tutto il mondo allora sorriderebbe. Questi soldi serviranno per pagare le sue cure, e c’è anche chi si è proposto di adottarla al termine del suo percorso clinico. Ma Elsa rischia ancora la vita. Potete seguire tutti gli aggiornamenti sulla pagina Facebook  ‘Animal House Rescue‘. Intanto non solo i cani vengono salvati dalla situazione che questa cagnetta si è ritrovata a vivere. Anche a Shira è capitato, ma lei è un lupo…

A.P.